5 amiche con cui non andare mai in vacanza

La vacanza tanto sognata sta per iniziare, siete pronte a partire? Ma siete altrettanto sicure di aver scelto l’amica giusta? Dopo aver passato in rassegna i 5 amici da evitare in vacanza, ora vediamo di scoprire quali sono le 5 amiche “terribili” con cui non condividere mai una vacanza! Scopri la nostra classifica!

amiche con cui non andare mai in vacanza Non è sempre scontato che una vacanza con le amiche sarà un successo… (pixabay.com by nastya_gepp)

5 amiche con cui non andare mai in vacanza

5° posto: Ce l’ho solo io, ma non te la do!

Tutti ne abbiamo una. L’amica “ce l’ho solo io” è la tipica femmina che deve dimostrare, soprattutto a se stessa, le proprie capacità seduttive. Passerà l’intera vacanza ad ammiccare, puntare, civettare, mostrarne un pezzetto, nasconderla, rimostrarla, per poi – pouf! – dissolversi in una nuvola di ormoni. Quel che resterà dopo la sua “scomparsa” dalla scena saranno frotte di uomini, in tempesta ormonale. Meglio evitare, finché siete in tempo.

4° posto: Quella appena lasciata

Ebbene si, come per gli uomini, questa categoria è ben presente anche nella classifica “al femminile”. Con una differenza sostanziale. Mentre l’amico vi convincerà che in vacanza farà sfracelli e sarà il re dei cuccador, l’amica parte già in modalità “sfigata”. Già all’aeroporto incomincerà a lamentarsi di quanto sia sfortunata e di come possano mollarla tutti quanti,  visto che lei è una creatura adorabile e solare. E guai a fargli notare che è stata lasciata da 5 anni e che sarebbe ora che se ne facesse una ragione…

amiche con cui non andare mai in vacanza Se la tua amica è stata lasciata da poco… evita di andarci in vacanza insieme! (pixabay.com by StockSnap)

3° posto: La selfie dipendente

Eccoci alla new entry della classifica. Alla terza posizione troviamo la selfie dipendente. E l’amica il cui umore viaggia con la batteria del cellulare. Carica appena partiti, sul depresso andante via via che le tacche della batteria del suo inseparabile smartphone diminuiscono. Fino a spegnersi del tutto nello sciagurato caso in cui la batteria l’abbandoni e non ci sia una presa di corrente nel raggio di 2 metri! Tornerai dalla vacanza piena di foto, ma sull’espressione del tuo viso… beh su quella meglio sorvolare!

5 amiche con cui non andare mai in vacanza

2° posto: La maniaca del pulito

Non parte se non prima di aver preparato una valigia a parte, in cui mettere nell’ordine: disinfettante mani, detersivo igienizzante bagno, ammoniaca, amuchina a litri come se piovesse, spugne, spugnette, stracci, mocio. Se vuole portare anche la vaporella, allora è il momento di fuggire a gambe levate. All’inizio potresti essere ben contenta che lei non ti permetta di fare nulla. Salvo dopo qualche giorno sentirti a disagio. Ed è qui che la pulitona si svelerà in tutto il suo “splendore”. Gli chiederai di poter lavare i piatti… e da quel momento il ricordo dell’esame di maturità sarà solo un piacevole intermezzo, in confronto al “giudizio” cui sarai sottoposta!

amiche con cui non andare mai in vacanza La tua amica è una maniaca del pulito? Evita di andarci in vacanza! (pixabay.com by klimkin)

1° posto della classifica: 5 amiche con cui non andare mai in vacanza – La principessa sul pisello

Imbattuta da decenni. Occupa il primo posto della classifica dal lontano 1950, inarrivabile, irraggiungibile. E’ la principessa sul pisello. Quella che “esisto solo io”. Tutti gli uomini mi guardano perché sono irresistibile, inarrivabile, inavvicinabile. E’ più esaltata di Paris Hilton, più viziata del suo barboncino toy, più antipatica della mamma, cui telefona ogni 5 minuti per riferirle di quanti uomini le stanno sbavando intorno. Se partite con lei sappiate che noi uomini questa cara ragazza la “annusiamo” a distanze chilometriche. E da li parte la sfida a chi sarà il primo che riuscirà a “conquistarla”. Non è mai una sfida al “chi”, ma “in quanto tempo”. Perché, a differenza della “ce l’ho solo io” solitamente la principessa sul pisello cede velocemente alle avances, essendo solitamente la “cessa” del gruppo!


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Potrebbe interessarti anche
Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.