Home Con cosa viaggio Viaggio in moto

Viaggio in moto

Chi non ha mai fatto un viaggio in moto… non sa cosa si è perso! Ma si può sempre rimediare, pronto a partire?
Fare un viaggio in moto significa mettere in preventivo di macinare chilometri, spesso su strade secondarie. Sta proprio qui il bello ed il fascino della moto, il senso di libertà, arrivare dove altri mezzi non potranno mai!

Ma attenzione un viaggio in moto non è una passeggiata, se non ci sei abituato, al primo giorno, scendendo dalla moto ti sembrerà di essere distrutto, pur essendo stato seduto! Ma è il piccolo prezzo da pagare per godere di emozioni indescrivibili e già il mattino successivo non vedrai l’ora di risalire in sella.

Alcuni consigli per i neofiti:

ricorda che se parti con il tuo mezzo, questo deve essere in perfetta efficienza: pneumatici, motore, insomma un salto dal meccanico di fiducia lo devi fare.
abbigliamento tecnico: per viaggiare comodi e sicuri, vale più della moto. In giro si vedono moto da decine di migliaia di euro con in sella gente vestita alla bene e meglio, non lo fate! Meglio spendere due “euro” in più per casco, completo giacca-pantaloni, guanti e stivaletti, ed ovviamente il completo antipioggia.
Microfono: divenuto ormai accessorio indispensabile, anche se non si corre a 100 all’ora il vento ostacola la comunicazione con il passeggero, il microfono è comodissimo e sicuro.
Zainetto con calamite da mettere sul serbatoio: ideale per mettere cose di valore per chi guida, eventualmente con alloggio per il navigatore (o cellulare), facile da mettere e da togliere quando si scende dalla moto.
Doppie chiavi della moto e bauletti: da tenerne ovviamente separate (frequentemente se si viaggia in due in custodia al passeggero). Sembra un evento impossibile ma perdere le chiavi capita più spesso di quanto si può pensare.

Piu popolari

HOT NEWS