Scopri 10 fantastici trucchi in cucina, i cosiddetti Kitchen Hacks

Questa lista di trucchi ti aiuteranno a semplificare i compiti in cucina della vita quotidiana

Scopri 10 fantastici trucchi in cucina, i cosiddetti Kitchen Hacks

Esistono infiniti consigli e tecniche utilissimi a rendere la vita davanti ai fornelli molto più semplice e a volte anche divertente. Sono i cosiddetti “Kitchen Hacks” e racchiudono una lista di segreti per rendere più semplice la vita di tutti i giorni in cucina.

Scopri 10 fantastici trucchi in cucina, i cosiddetti Kitchen Hacks
Piccoli trucchi per risolvere i problemi più tipici in cucina. (http://www.salepepe.it)

Scopri 10 fantastici trucchi in cucina, i cosiddetti Kitchen Hacks

  • Avete bisogno di una birra ghiacciata in pochi minuti? Arrivano ospiti improvvisi e non avete bevande a fresco? Niente paura, basta avvolgere una bottiglia di birra in un panno bagnato e metterla nel surgelatore. In meno di 5 minuti la birra sarà ghiacciata.
  • Per separare i tuorli in maniera facile e veloce, procuratevi una bottiglia di plastica vuota e, con una pressione con la mano, aspira il tuorlo al suo interno. Clicca qui per scoprire come utilizzare il guscio dell’uovo.
Scopri 10 fantastici trucchi in cucina, i cosiddetti Kitchen Hacks
Non rimangono tracce di albume col tuorlo, il tuorlo rimane intatto, non rimangono gusci ed è veloce! (http://www.tutorialmente.it)
  • Avete salato troppo la vostra zuppa? Nessun problema! Può capitare a chiunque che, dopo ore di preparazione e di cottura, la nostra zuppa o il nostro stufato sono troppo salati. Allora provate ad immergere delle fette di patata o di mela per assorbire il sale in eccesso. Basta lasciarle agire per 10 minuti e rimuoverle. Se il problema non è stato definitivamente risolto, aggiungete un cucchiaino di aceto di mele, o diluire la zuppa o lo stufato con un po’ di acqua.
  • Rinfresca il vino senza diluirlo con il ghiaccio: prova a congelare degli acini di uva ed usarli come ghiaccio per il vostro vino. In questo modo avrete un calice fresco, senza aver diluito il vino con l’acqua.
  • Non sprecare i limoni: se stai preparando una ricetta che richiede l’utilizzo di qualche goccia di limone evita di tagliarlo a metà, dopo qualche ora inizia a seccarsi. Procurati invece un bastoncino da spiedo, pungete il frutto e spremete solo quanto serve.

Scopri 10 fantastici trucchi in cucina, i cosiddetti Kitchen Hacks

  • Tieni lontano gli insetti, inserisci una foglia di alloro nei barattoli della pasta, del riso e della farina, aiuteranno a tenere lontano i fastidiosi insetti.
  • Un ingegnoso svita barattoli! Se vi capita di non riuscire ad aprire un tappo particolarmente resistente, avvolgetelo con del nastro adesivo. Basterà tirare lo scotch e si aprirà senza alcuno sforzo.
Scopri 10 fantastici trucchi in cucina, i cosiddetti Kitchen Hacks
Trucchi in cucina. (lorenzovinci.it)
  • Chiudi sacchetti artigianale: avete un sacchetto di salatini, di biscotti, o di noccioline aperto? Procuratevi una bottiglia vuota, tagliate il collo ed usatelo come imbuto facendoci passare dentro la parte superiore del sacchetto. A questo punto, basterà avvitare i tappo per conservare più a lungo il contenuto.
  • Per ottenere delle patatine fritte perfette, croccanti e consistenti sotto ai denti, il vero trucco che non dovete dimenticare mai è di tenere in ammollo le patate subito dopo averle sbucciate, in acqua fredda per almeno un’ora. Necessario per togliere l’amido in eccesso che rende molli le patate durante la cottura. Asciugarle con cura prima di friggerle.

    Scopri 10 fantastici trucchi in cucina, i cosiddetti Kitchen Hacks
    I rimedi della nonna non sbagliano mai! (http://www.ilgiornaledelcibo.it)
  • Vuoi tagliare la cipolla senza piangere? Alcuni rimedi infallibili della nonna prevedono di trattenere dell’acqua in bocca mentre si taglia la cipolla, ovviamente bisogna farlo prima di iniziare a tagliarla. Oppure di masticare lentamente un pezzo di pane durante i taglio della cipolla. E’ utile anche riporre la cipolla in freezer mezz’ora prima di essere tagliata. L’ortaggio, quando è molto freddo, sprigiona una ridotta quantità di gas irritante.

Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici




Iscriviti gratuitamente al canale TV: