9.2 C
Roma
giovedì 20 Gennaio 2022
Anteprima News Anche Salvini attacca la Francia

Anche Salvini attacca la Francia

Autore del contenuto

[GTranslate]

Non si placa la tensione tra Italia e Francia dopo le accuse di Di Maio e Di Battista. «Non prendo lezioni da Macron», ha detto a Mattino 5 Salvini, «la Francia ha poco da arrabbiarsi. Il problema dei migranti ha tante cause, c’è chi in Africa sottrae ricchezza a quei popoli e a quel continente, e la Francia è tra questi. In Libia la Francia ha interessi petroliferi opposti a quelli italiani e non ha alcun interesse a stabilizzare la situazione».

Gli ha risposto la ministra per gli Affari europei, Nathalie Loiseu: «Salvini insulta i francesi. Cosa ci guadagnano gli italiani? Nulla». Invece il ministro degli Esteri Moavero Milanesi ha cercato di ricucire lo strappo diplomatico nell’incontro a Bruxelles con il collega francese Le Drian. «Il colloquio è stato franco – ha detto – aperto ed esplicito, tra rappresentanti di Paesi che restano amici e alleati. Penso che le polemiche facciano parte di questo nuovo quadro politico che ci accompagna verso le elezioni europee, che vede la dialettica essere più accesa, più vivace, ma che tutto sommato contribuisce a creare quello spazio pubblico europeo, magari in maniera un po’ più brusca di quello che ci aspettavamo».

Stessa linea per il premier Conte: «Il rapporto con la Francia rimane forte e saldo a dispetto di qualsiasi discussione politica». Di Maio però ha insistito: «Qualcuno vorrebbe derubricare a campagna elettorale le nostre dichiarazioni sul franco delle colonie. Non è campagna elettorale. È una battaglia contro l’ipocrisia di Macron ed è una delle soluzioni per fermare le partenze dei barconi».

«La Germania ha sospeso la partecipazione alla missione Sophia, per la quale era previsto l’invio nel Mediterraneo della nave Berlin. “Deve essere chiarito meglio quali sono i compiti della missione”. Sospensione che in ambienti diplomatici italiani a Bruxelles è stata letta anche come un messaggio di sostegno di Berlino alla Francia. Salvini: “Se qualcuno si sfila dalla missione Sophia, per noi non è un problema”» [Foschi, CdS].

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese


Anteprima





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.