Home Diario Scomodo

Diario Scomodo

Diario Scomodo è la rubrica di Moondo curata da Roberto Tumbarello. Uno spazio che può apparire talvolta di destra o di sinistra o populista, ma non ha alcuna colorazione, né cerca consensi. Vuole solo indurre chi lo legge a riflettere, come tutti gli uomini liberi dovrebbero fare. Quelle che propongo sono riflessioni indirizzate soprattutto agli intellettuali, agli artisti, ai professionisti, al ceto produttivo e alle persone probe perché riflettano sul loro ruolo di guida della società cui hanno abdicato. Chi per ambizione o per bramosia di denaro, chi semplicemente per indolenza o perché mal consigliato, si sono tutti aggregati alla massa di questuanti che sostengono il potere e ne mendicano le briciole. Andiamo di male in peggio da quando il ceto medio si è disciolto, lasciando il paese senza esempio né cultura, e neppure coscienza. La borghesia deve riappropriarsi delle prerogative che le sono naturali per restituire dignità e diritti alla povera gente.

Giuseppe Sala Sindaco di Milano

Che senso ha condannare un sindaco perché ha fatto il proprio dovere?

Il Sindaco Sala condannato perché ha agito "a fin di bene" Ormai dalla magistratura ci si aspetta di tutto....
Panzironi alle Iene

Panzironi le fake news e le polemiche a tutti i costi

Vende una dieta magica di lunga vita e in migliaia abboccano Si chiama Life 120 il metodo di un...
Calcio femminile

Calcio femminile, criptovalute, corruzione e…

Belle ragazze che per vincere non usano la seduzione ma l’entusiasmo Per ora non giocano bene, ma col...
Lotito vuole acquistare Alitalia

Ma come ci siamo ridotti così?

Anziché rafforzare la Lazio, acquistando qualche campione per premiare la fedeltà dei tifosi, Lotito vuole vincere con Alitalia. Chissà se ha i...
Arbitro-donna

Riflessioni scomode sui fatti di cronaca

Nuove generazioni crescono con amore Brutta troia (e altro), non è meglio prostituirti che fare l’arbitro? Questo il saggio...
uomo libero

L’uomo libero rispetta le idee di chiunque, purché espresse senza il condizionamento di altri

Inauguriamo con questo articolo una nuova rubrica: "Diario Scomodo", grazie alla collaborazione con Roberto Tumbarello, giornalista e scrittore.