23.4 C
Roma
giovedì 4 Giugno 2020

Roberto Tumbarello

Roberto Tumbarello, giornalista professionista, laureato in Giurisprudenza, ha tre figli e sei nipoti. Medaglia “pro merito” del Consiglio d’Europa, di cui è stato portavoce in Italia per tanti anni, è esperto in Comunicazione e Diritti umani. È stato redattore e inviato speciale di diversi quotidiani e periodici a vasta tiratura. Ha chiuso la carriera come direttore del “Giornale di Napoli”. Tra le sue ultime pubblicazioni di successo: “Gesù era di destra o di sinistra?” (Sapere 2000, 2009), “Si salvi chi può” (Edizioni Radici, 2012), “O la borsa o la vita” (Armando, 2014), "Viaggio nella vita" (Armando 2017), attualmente in libreria.

Roberto Tumbarello

Roberto Tumbarello, giornalista professionista, laureato in Giurisprudenza, ha tre figli e sei nipoti. Medaglia “pro merito” del Consiglio d’Europa, di cui è stato portavoce in Italia per tanti anni, è esperto in Comunicazione e Diritti umani. È stato redattore e inviato speciale di diversi quotidiani e periodici a vasta tiratura. Ha chiuso la carriera come direttore del “Giornale di Napoli”. Tra le sue ultime pubblicazioni di successo: “Gesù era di destra o di sinistra?” (Sapere 2000, 2009), “Si salvi chi può” (Edizioni Radici, 2012), “O la borsa o la vita” (Armando, 2014), "Viaggio nella vita" (Armando 2017), attualmente in libreria.
Advertisment

Se col riscatto i rapitori di Silvia compreranno armi, saremo noi a vendergliele…

Sotto casa c’è chi la minaccia e adesso vive sotto scorta. Siamo più crudeli dei suoi rapitori, che sono criminali e lo fanno per denaro. Noi per stupidità e cattiveria....

Ricorre l’anniversario della spedizione dei Mille ma siamo ancora divisi in tanti staterelli

Ogni tanto tornano Di Battista e la Carfagna di cui durante l’assenza nessuno si ricorda più. È come se non fossero mai esistiti. Proprio come Garibaldi, che credeva di avere...

Quando il denaro non serve solo ad arricchire chi lo possiede, ma anche di chi non ne ha

Non succede spesso. Anzi, non capita mai che un miliardario pensi a chi soldi ne ha pochi o niente affatto. Per evitare che si speculi sul vaccino, come sulle mascherine,...

Non essendoci in vista alcuna competizione elettorale, sfoghiamoci pure contro il meridione, che se lo merita

Siamo un popolo di razza inferiore. È una realtà cui ormai dobbiamo rassegnarci. Non proprio tutti. Ne sono esclusi gli ammiratori di Feltri. La più nobile professione cui un napoletano...

Che cos’è la vita senza il denaro? Forse vale poco, ma non se ne può comprare un’altra

Ognuno ha la propria visione del Coronavirus. Oltre al pericolo della vita, che mi pare per molti passi in secondo piano, c’è chi teme che della paralisi delle attività approfittino...

Strage di anziani al Pio Albergo Trivulzio dove 28 anni fa nasceva tangentopoli e moriva la prima repubblica

C’è chi definisce il nostro sistema demofregatura perché, nonostante la libertà di espressione e la tutela dei diritti, la democrazia è piena di difetti. Finora – diceva Sandro Pertini –...

L’Europa non è solo assente, è stupida. Tanti anni fa si cominciava con i dissidi, come oggi, e si finiva con la guerra

L’UE è un’iniziativa miracolosa. Se va male, la colpa è dei mediocri che la gestiscono. Molti tirano troppo la corda. Altri vogliono riscattare le sconfitte del passato. Ma nessuno presenta...

Non è leale continuare a far politica col paese al tappeto e il governo impegnato in una guerra contro la morte

Stimo molto Mario Draghi. Tanto da essermi stupito che, alla formazione del governo, nessuno l’abbia proposto come Ministro dell’Economia. Forse perché considerata una diminutio per chi ha gestito Bankitalia e...