olio extravergine di oliva italiano

Che fine ha fatto il Regolamento numero 625 del 2017 dell’Unione Europea?

Il regolamento numero 625 del 2017 dell'Unione Europea modificando o abrogando decine e decine di precedenti regolamenti ha posto le basi della...
Lo scenario del COI e le ripercussioni sull'Italia olivicola

Lo scenario del COI e le ripercussioni sull’Italia olivicola

Il COI (Consiglio oleicolo internazionale) è stato fondato nel 1959 sotto l'egida dell'ONU (Nazioni Unite) per dare uniformità e omogeneità alle regole...
L'olivicoltura in Italia e nel mondo

Dell’olivicoltura e non solo

In tutti i Paesi, vecchi e nuovi produttori di olio dalle olive, gli oliveti sono diventati piantagioni da reddito, e la nuova...
Siamo cio che mangiamo

Siamo ciò che mangiamo, regole migliori per evitare la confusione

A cura del settore Tutela Alimentare dell’Associazione CODICI, Avv. Carmine Laurenzano, Dott. Luigi Gabriele, Dott. Matteo Pennacchia Nell’Unione europea sono ancora...
In difesa del cibo artigianale

Perche’ una associazione degli artigiani del cibo

“Guardiamo avanti. Dobbiamo aprirci a idee nuove per lo sviluppo: l’impresa artigiana del cibo, che costituisce il tessuto produttivo del mondo agroalimentare italiano, si...
anno nazionale del cibo

Artigiani ed industria

Forse darò l’impressione di voler partire da troppo lontano per affrontare il tema dell’artigiano e dell’industria, ma per me le due forme che hanno...
artigiani del cibo

Gli artigiani: i narratori del cibo

Il cibo, oggi, fa spettacolo: tutti parlano di cibo, imperversano guide e programmi tv, i ristoranti sono diventati luoghi di culto e gli chef...
olio extravergine di oliva italiano

Nuove regole per un mercato sano

C’è bisogno di nuove regole. Troppe frodi, troppi prodotti truccati, troppi danni alla salute. La domanda e l’offerta non possono stare in un libero...
anno nazionale del cibo

Parliamo di cibo

Una tavola rotonda di “Artisan Post” con Giampaolo Sodano, Mario Pacelli, Fabrizio Mangoni, Aldo di Russo, Leda Gaiuto, Lamberto Baccioni, Massimiliano Rossi.
artigiano

Perché un’associazione degli artigiani del cibo

“Guardiamo avanti. Dobbiamo aprirci a idee nuove per lo sviluppo: l’impresa artigiana del cibo, che costituisce il tessuto produttivo del mondo agroalimentare...
tv bottega artigiana

Anche la tv può essere una bottega artigiana

Le “botteghe” del cinema italiano (ma valeva per gran parte della produzione culturale) dell’immediato dopoguerra erano degli spazi aperti nei quali autori...
artigiano

L’Artigiano come il demiurgo Greco: ponte tra idee e saper fare

Auana gana, Auana gana…pronto, America me senti?, America me senti? So’ Santi Byron….. Kansas city me senti?…. Ciascuno di noi percepisce l’identità...
museo narrante del cibo

Ci vuole il museo narrante del cibo per raccontare la nostra vera storia

C’era una volta un film, molto popolare e divertente, nel quale Massimo Troisi e Roberto Benigni, piombati nel passato verso la fine...
mercato del cibo

Primo obiettivo: cambiare le regole del gioco del mercato degli alimenti

Mercato vuol dire innanzitutto domanda e offerta, un rapporto che non può essere senza regole per il semplice fatto che un mercato...

La chimica non si mangia

Si susseguono un giorno dopo l’altro notizie di alimenti ritirati dal commercio perché nocivi per la salute umana. Ciò rende sempre più urgente predisporre interventi...
artigiani del cibo

Artigiani del cibo: per un cibo buono, sano e nutriente

Perché vogliamo parlare di cibo artigianale? Perché siamo convinti della necessità della sua tutela prima che sia completamente sommerso nella marea montante...
crisi dell'olio italiano

Nell’agenda dell’Europa mettiamo la crisi dell’olio italiano

Nel corso dell’ultimo decennio abbiamo assistito ad un progressivo mutamento dei mercati come effetto della recessione economica, della globalizzazione, dell’entrata di nuovi...
Cibo sano? Il processo di produzione va riportato in etichetta.

La responsabilità sociale dell’impresa artigiana del cibo

Lavorare, produrre, non può voler dire solo tendere al conseguimento di un risultato economico positivo: pur necessario, esso non può essere il...
In difesa del cibo artigianale

Perché artigiani del cibo, perché il supermercato del cibo artigianale

Partiamo da tre considerazioni: L'artigiano secondo l'etimologia della parola (dal latino ars, arte) è l'artista: una persona che elabora...

L’albo dei mastri oleari e un premio alla carriera

La prima pietra per costruire un nuovo mercato del cibo Oggi iI Made in ltaly è percepito nel mondo...
Cibo sano? Il processo di produzione va riportato in etichetta.

Per un manifesto degli artigiani del cibo

Alcuni ritengono sia il marchio del produttore, altri quello di chi lo immette nel mercato, altri ancora che la vera garanzia venga...
In difesa del cibo artigianale

Artigianale è meglio

Riprendere la strada dello sviluppo non sarà facile. Abbiamo di fronte un lungo periodo di stagnazione, di economia lenta. La slow economy...