13.8 C
Roma
giovedì 21 Gennaio 2021

Mario Pacelli

Mario Pacelli è docente di Diritto pubblico nell'Università di Roma La Sapienza, per lunghi anni funzionario della Camera dei deputati. Ha scritto numerosi studi di storia parlamentare, tra cui Le radici di Montecitorio (1984), Bella gente (1992), Interno Montecitorio (2000), Il colle più alto (2017). Collabora con il «Corriere della Sera» e «Il Messaggero».

Mario Pacelli

Mario Pacelli è docente di Diritto pubblico nell'Università di Roma La Sapienza, per lunghi anni funzionario della Camera dei deputati. Ha scritto numerosi studi di storia parlamentare, tra cui Le radici di Montecitorio (1984), Bella gente (1992), Interno Montecitorio (2000), Il colle più alto (2017). Collabora con il «Corriere della Sera» e «Il Messaggero».
Advertisment

Interno Montecitorio

I Palazzi in cui hanno sede le istituzioni della Repubblica (Presidenza della Repubblica, Camere del Parlamento, Governo, Corte Costituzionale) hanno tutti una lunga storia, che affonda le sue radici nella Roma dei...

I Palazzi del potere

27 novembre 1918: alla Camera dei deputati ha inizio la seconda sessione della XI legislatura regia e il Presidente Giuseppe Marcora si alza in piedi e con un filo di commozione nella...

L’uccisione di Carlo Casalegno

Torino, 16 novembre 1977, Corso Re Umberto: Carlo Casalegno, vice direttore del quotidiano "La Stampa", sta tornando a casa dopo una visita dal dentista ed una breve sosta al giornale per partecipare...

Marisa Bellisario: donna di ferro

5 novembre 1987: la Fiat dirama un comunicato ufficiale in cui dà notizia di aver inviato una lettera alla STET, la società finanziaria dell'IRI che detiene le partecipazioni azionarie pubbliche nel settore...

Junio Valerio Borghese: un principe senza scettro

Il 29 ottobre 1955 nella rada di Sebastopoli una esplosione distrusse la corazzata russa Novorossijsk: in realtà non si trattava di una nave russa, ma della corazzata italiana Giulio Cesare consegnata dall'Italia...

Dino Grandi: un maestro dell’intrigo

Roma, 28 ottobre 1922, quattro colonne di militanti fascisti al comando rispettivamente di Cesare De Vecchi, Michele Bianchi, Emilio De Bono e Italo Balbo marciano su Roma. Nel Partito nazionale fascista hanno...

La pandemia e la fossa dei serpenti

La pandemia purtroppo continua a diffondersi, i provvedimenti adottati dalla pubblica autorità sembrano ancora insufficienti, anche se molto gravosi per l’economia del Paese: è una crisi economica e sociale molto grave, ma...

Di Vittorio: Togliatti aveva torto!

23 ottobre 1956: a Budapest una manifestazione popolare di solidarietà con i lavoratori di Varsavia a favore di Gomulka, eletto il giorno prima a capo del partito comunista polacco contro la volontà...