23.7 C
Roma
venerdì 30 Settembre 2022

Mario Pacelli

Mario Pacelli è docente di Diritto pubblico nell'Università di Roma La Sapienza, per lunghi anni funzionario della Camera dei deputati. Ha scritto numerosi studi di storia parlamentare, tra cui Le radici di Montecitorio (1984), Bella gente (1992), Interno Montecitorio (2000), Il colle più alto (2017). Collabora con il «Corriere della Sera» e «Il Messaggero».
Advertisment

Mario Pacelli

Mario Pacelli è docente di Diritto pubblico nell'Università di Roma La Sapienza, per lunghi anni funzionario della Camera dei deputati. Ha scritto numerosi studi di storia parlamentare, tra cui Le radici di Montecitorio (1984), Bella gente (1992), Interno Montecitorio (2000), Il colle più alto (2017). Collabora con il «Corriere della Sera» e «Il Messaggero».
Advertismentspot_img

Perchè fu ucciso Bachelet?

Bachelet fu ucciso in quanto "tecnico della controrivoluzione, che continua a diffondere la convinzione che occorre reprimere la lotta armata" (dalla rivendicazione dell'omicidio fatto ritrovare dalle BR). 12 febbraio 1980: sono le undici...

Mattarella: un discorso criptato

Il messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica appartiene a quella categoria di discorsi ufficiali che richiedono tempi lunghi di preparazione, talora anche mesi. Il Presidente tiene riunioni con i suoi...

Mussolini e i gerarchi: alleanze e contrasti

9 novembre 1921: a Roma, i Fasci di combattimento, fondati due anni prima a Milano, tengono al teatro Augusteo il congresso nazionale che terminerà con la costituzione del partito nazionale fascista. L'ascesa...

Taglio dei parlamentari? Ora si rischia il corto circuito del Parlamento

Ci vorrà forse del tempo prima che salga la consapevolezza dell'errore commesso con la riduzione del numero dei parlamentari (da 630 a 400 alla Camera dei deputati e da 315 a 200...

Massimo D’Azeglio ed il partito dei moderati

Massimo D'Azeglio, futuro Presidente del Consiglio dei Ministri, arrivò tardi alla vita politica. Fuori da sette e società segrete, legato da profonda amicizia a Vittorio Emanuele II. Restò sempre su posizioni politiche...

Il Pettirosso e la Cinese

Recensione del libro “Il Pettirosso e la Cinese- Il profumo che viene dall’alberodella vita” ed. Albatros."Siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i sogni". L'affermazioneshakespeariana di "Sogno di una notte...

La scomparsa di Mauro De Mauro

Mauro De Mauro è un personaggio misterioso, fascista, collaborazionista delle SS, oppure infiltrato dei servizi segreti, poi giornalista? Oppure tutto quanto detto. E perchè la sua scomparsa? E' forse legata alle notizie...

Giuseppe Saragat, primo socialista Presidente della Repubblica

Saragat è il primo socialista ad essere eletto Presidente della Repubblica, dopo una vita dedicata alla politica ed alla causa del socialismo democratico. I suoi grandi avversari politici, fin dal suo ingresso...