8.9 C
Roma
giovedì 9 Dicembre 2021

Mario Pacelli

Mario Pacelli è docente di Diritto pubblico nell'Università di Roma La Sapienza, per lunghi anni funzionario della Camera dei deputati. Ha scritto numerosi studi di storia parlamentare, tra cui Le radici di Montecitorio (1984), Bella gente (1992), Interno Montecitorio (2000), Il colle più alto (2017). Collabora con il «Corriere della Sera» e «Il Messaggero».

Mario Pacelli

Mario Pacelli è docente di Diritto pubblico nell'Università di Roma La Sapienza, per lunghi anni funzionario della Camera dei deputati. Ha scritto numerosi studi di storia parlamentare, tra cui Le radici di Montecitorio (1984), Bella gente (1992), Interno Montecitorio (2000), Il colle più alto (2017). Collabora con il «Corriere della Sera» e «Il Messaggero».
Advertisment

Mussolini e i gerarchi: alleanze e contrasti

9 novembre 1921: a Roma, i Fasci di combattimento, fondati due anni prima a Milano, tengono al teatro Augusteo il congresso nazionale che terminerà con la costituzione del partito nazionale fascista. L'ascesa...

Taglio dei parlamentari? Ora si rischia il corto circuito del Parlamento

Ci vorrà forse del tempo prima che salga la consapevolezza dell'errore commesso con la riduzione del numero dei parlamentari (da 630 a 400 alla Camera dei deputati e da 315 a 200...

Massimo D’Azeglio ed il partito dei moderati

Massimo D'Azeglio, futuro Presidente del Consiglio dei Ministri, arrivò tardi alla vita politica. Fuori da sette e società segrete, legato da profonda amicizia a Vittorio Emanuele II. Restò sempre su posizioni politiche...

Il Pettirosso e la Cinese

Recensione del libro “Il Pettirosso e la Cinese- Il profumo che viene dall’alberodella vita” ed. Albatros."Siamo fatti della stessa materia di cui sono fatti i sogni". L'affermazioneshakespeariana di "Sogno di una notte...

La scomparsa di Mauro De Mauro

Mauro De Mauro è un personaggio misterioso, fascista, collaborazionista delle SS, oppure infiltrato dei servizi segreti, poi giornalista? Oppure tutto quanto detto. E perchè la sua scomparsa? E' forse legata alle notizie...

Giuseppe Saragat, primo socialista Presidente della Repubblica

Saragat è il primo socialista ad essere eletto Presidente della Repubblica, dopo una vita dedicata alla politica ed alla causa del socialismo democratico. I suoi grandi avversari politici, fin dal suo ingresso...

L’esigenza di una legge elettorale interamente proporzionale

Tra un anno e mezzo circa, gli italiani saranno chiamati ad eleggere il nuovo parlamento, composto da circa 2/3 dei deputati e senatori attuali in conseguenza della riforma costituzionale tenacemente voluta dal...

8 settembre 1943: la fuga del Re frutto di un accordo con i tedeschi?

Vaticano, servizi segreti, generali inglesi, americani e tedeschi e poi il re e Badoglio : ci fu un disegno organico, un patto, un compromesso che tutti finiva in qualche modo per riguardare...