11.2 C
Roma
domenica 7 Marzo 2021

Diario Scomodo Gli inglesi hanno finalmente capito che essere europei è bello e anche...

Gli inglesi hanno finalmente capito che essere europei è bello e anche conveniente

Autore del contenuto

Chi consiglia la regina nelle questioni politiche interne – secondo Grillo da anni non avrebbe diritto al voto, come De Benedetti, figuriamoci di decidere – dovrebbe indurla a dire la sua sulla Brexit. Ormai è un caso nazionale e rischia di creare profonde fratture sociali e danni all’economia. Tutto questo per la prepotenza di un uomo che agisce secondo la propria ideologia e non nell’interessi del paese. Milioni di cittadini raggirati da false notizie diffuse da imbroglioni, seppure parlamentari, chiedono un nuovo referendum. Ne hanno diritto. Maestà, faccia in modo che gli sia concesso.

europa
Gli inglesi hanno finalmente capito che essere europei è bello e anche conveniente

Allarme alluvione al Nord, treni fermi sulla Genova-Milano, sono i titoli di oggi

Fiumi che straripano, strade invase dall’acqua e dal fango, rischio inondazioni, scuole chiuse. Qualcuno ci lascia la pelle e gli altri si piangono addosso. Come se il destino fosse avverso e ce l’avesse con noi. È così alle prime piogge in varie parti del paese. Il territorio è dissestato. L’Europa ci darebbe i soldi necessari per riassettarlo. Ma se li mangerebbero subito come fanno sempre. Le costruzioni selvagge hanno invaso persino i torrenti asciutti. Finché, poi, un’improvvisa piena travolge le case e gli abitanti. Altrove il maltempo crea solo qualche problema. Da noi, invece, è una tragedia.

Che cosa c’ha l’Alitalia che nessuno vuole acquistare?

Sono anni che si cerca un partner. Inutili le cordate di imprenditori. Sebbene sia il vettore di uno dei paesi più visitati del mondo, chiunque ci rimette l’investimento. Non siamo capaci di gestire una miniera d’oro. Sono 50 milioni i turisti che ogni anno sbarcano a Roma e Venezia. Le altre compagnie si arricchiscono, da noi invece i dipendenti sono sempre in cassa integrazione. Personale in sovrannumero, amministratori incompetenti, compensi troppo elevati, liquidazioni miliardarie? Dov’è il marcio? Eppure abbiamo i piloti migliori, gli aerei moderni e confortevoli, il paese più suggestivo.

Come mai tanti bambini dimenticati dai genitori in auto?

Nel 2012 due anziani coniugi di Casale Monferrato non avevano dimenticato la figlia in macchina, stavano scaricando la spesa dal bagagliaio. Ma la cattiveria di alcuni vicini di casa e una giustizia inadeguata li accusarono di incuria e, con crudeltà inaudita, diedero la bambina in affidamento ad altri. Chissà se sono sopravvissuti al terribile dolore. Da allora nessuno si accorge più di neonati lasciati per diverse ore sotto il sole. Ne muoiono continuamente, d’estate quasi uno al giorno, per la negligenza di genitori che non li amano, li trascurano e non si capisce perché li mettano al mondo.

Solo un bar che vende anche droghe pesanti può pagare un affitto così alto

Dopo due secoli e mezzo il Caffè Greco, storico locale romano di via Condotti fondato nel 1760, chiude. Il gestore ha ricevuto lo sfratto perché al proprietario delle mura non bastano 15 mila euro al mese. Ha decuplicato l’affitto. Ne vuole 150, cioè cinquemila al giorno. Si sono fatte avanti alcune maison d’alta moda. Certo, la location è prestigiosa. Ma quanti abiti debbono vendere per andare alla pari? La destinazione catastale, però, non consente una boutique. Lì può esserci solo un bar. Quindi, oltre a tramezzini e aperitivi dovrà essere autorizzato a spacciare anche cocaina.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.