13.7 C
Roma
venerdì 1 Marzo 2024
Anteprima NewsAssolto il vigile di Sanremo che timbrava in mutande

Assolto il vigile di Sanremo che timbrava in mutande

Autore del contenuto

Succede Oggi:

Piogge sulla Sicilia e sulla Sardegna. Sole e nuvole sul resto d’Italia • Si apre il cinquantesimo Forum di Davos. Ci sono anche Trump e Greta Thurnberg • Il Senato Usa comincia a discutere dell’impeachment di Trump • Giornata mondiale dell’abbraccio • Vivendi contro Mediaset al Tribunale civile di Milano • Sentenza di primo grado a conclusione dello “Scazzi-bis” • Augias e Giovanni Filoramo presentano al Maxxi Il grande romanzo dei Vangeli • L’Eguaglianza di Aldo Schiavone al Circolo dei Lettori di Torino • Escono il libro sugli stereotipi di Chimamanda Ngozi Adichie e quello sull’ictus che gli ha tolto la parola di Andrea Vianello • Alexia al Blue Note di Milano • Napoli-Lazio di Coppa Italia (Rai Uno) • Il Vangelo di oggi: «Il sabato è stato fatto per l’uomo e non l’uomo per il sabato».

Assolto il vigile di Sanremo che timbrava in mutande

Alberto Muraglia era divenuto il simbolo dei «furbetti del cartellino». Ma ieri il vigile di Sanremo sorpreso a timbrare il badge in mutande è stato assolto dal gup Paolo Luppi. «Il fatto non sussiste» ha decretato il magistrato per il «vigile in mutande» e per altri nove imputati. Nella stessa udienza 16 persone sono state rinviate a giudizio e altrettante sono uscite dal processo con un patteggiamento. Il blitz era scattato il 22 ottobre 2015: vennero eseguite 43 misure cautelare e il comune di Sanremo licenziò in tronco 32 degli indagati.

Vigile timbra cartellino in mutande: assolto.
Vigile timbra cartellino in mutande: assolto.

«Alberto Muraglia era il responsabile dei controlli al mercato ortofrutticolo ed era finito agli arresti domiciliari. Le immagini della Guardia di Finanza lo mostravano mentre strisciava il badge in deshabillé o faceva compiere l’operazione di timbratura alla figlia. “Ma il nostro appartamento è proprio dentro il mercato, abbiamo le spiegazioni per tutti gli episodi contestati” aveva detto la moglie del vigile. Ma come si è arrivati all’assoluzione? Le motivazioni del gup saranno depositate tra 90 giorni ma per spiegarla l’avvocato Alessandro Moroni, difensore del vigile, ricorre al paragone del cosiddetto “tempo tuta”. “Per gli operai della Fiat, di molte fabbriche, ma anche per i vigili – afferma – l’orario comincia a decorrere da quando entrano nel luogo di lavoro e vanno negli spogliatoi per indossare la divisa. Muraglia era sia vigile che custode del mercato: alle 5.30 del mattino, vestito in borghese, apriva i cancelli; poi rientrava in casa, alle 7.30 indossava l’uniforme e strisciava il badge”» [Del Frate, CdS].

«Torna alla mente la storia di quel benefattore sorpreso dalle forze dell’ordine mentre usciva dalla finestra di una villa con un sacco di refurtiva. “Ho sentito dei rumori sospetti e mi sono infilato dalla finestra aperta”, spiegò ai carabinieri. “Appena mi hanno visto, i ladri sono scappati e io ho raccolto il sacco per portarlo in caserma da voi, ma per fortuna siete già qui!”» [Gramellini, CdS].

Clamoroso
Un biglietto per la finale del Super Bowl, in programma domenica 2 febbraio all’Hard Rock Stadium di Miami, costa in media 5.000 dollari, uno spot di 30 secondi si vende a 5 milioni, ecc. L’anno scorso videro la partita 110 milioni di americani [Romagno, Fatto]

In prima pagina
• La giunta del Senato ha dato il via libera al processo a Salvini per il caso Gregoretti. Decisivi i voti dei leghisti. La maggioranza non ha partecipato per protesta. La parola finale spetterà all’Aula
• Confermata la trasmissione uomo-uomo del misterioso virus cinese. Anche gli aeroporti italiani attivano protocolli di sicurezza. L’Oms convoca una riunione d’emergenza
• Oltre un milione di famiglie riceve il Reddito di cittadinanza, in media 493 euro a sussidio. Record di assegni in Campania e Sicilia
• È stato assolto il vigile di Sanremo che timbrava il cartellino in mutande: «Il fatto non sussiste»
• In Italia l’1% più ricco possiede quanto il 70% della popolazione
• Il Fmi prevede una piccola ripresa dell’economia mondiale nel 2020 (+3,3%). Meno timori per la Brexit
• Regge la tregua in Libia. Erdoğan non vuole che l’Ue coordini la missione di pace. Si riparla della missione Sophia
• Il primo discorso pubblico del principe Harry sulla decisione di diventare indipendente dalla famiglia reale: «Non c’era proprio nessun’altra possibilità»
• «Siamo noi ad aver rubato il Klimt di Piacenza». Due vecchi malavitosi si autoaccusano del furto
• Una donna marocchina s’è data fuoco davanti a Tribunale dei minori di Mestre perché da un anno non poteva vedere la figlia. È grave
• Ventisei arresti per il caso del tifoso investito e ucciso in provincia di Potenza. Per la Procura è stato un agguato. Il guidatore accusato di omicidio volontario
• La Lazio chiede un risarcimento ai tifosi che fecero il saluto romano durante la partita con il Rennes
• Roma è la seconda città al mondo per ore perse nel traffico: 254 all’anno per ogni cittadino
• Monica Bellucci annulla la partecipazione a Sanremo: «Cause di forza maggiore»
• È morto a 100 anni Pio Schiano, il bagnino più longevo d’Europa.

Cultura e Spettacoli

Alla libreria Les Mots di Milano presentazione di La sofferenza è animale di Jean-Luc Nancy (Mimesis) (ore 18.30). Al Maxxi di Roma presentazione di Il grande romanzo dei Vangeli di Corrado Augias e Giovanni Filoramo (Einaudi) (ore 18). Al Teatro Regio di Torino la prima nazionale di Violanta di Erich Wolfgang Korngold, per la regia di Pier Luigi Pizzi e la direzione d’orchestra di Pinchas Steinberg (ore 20). Al Blue Note di Milano concerto di Alexia (ore 21). Altri concerti: Niccolò Fabi è al Teatro Augusteo di Napoli; i Negrita sono al Teatro Sociale di Mantova.

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.