12.3 C
Roma
sabato 4 Dicembre 2021
Network Attenti alle truffe in criptovalute

Attenti alle truffe in criptovalute

Autore del contenuto

[GTranslate]

Una nuova frontiera, un territorio da esplorare e con tanti vantaggi da cogliere. Così viene presentato il mondo dei Bitcoin. Peccato, però, che mentre da un lato si cerca di coinvolgere sempre più utenti, dall’altra si fa poco per informarli e prepararli. Ed è così che criptovaluta ormai fa rima con truffa.

“Quello che viene dipinto come un nuovo Eldorado – afferma Ivano Giacomelli, Segretario Nazionale di Codici – in realtà è un campo minato, a cui il consumatore deve avvicinarsi con estrema cautela. Basti pensare già solo alle continue variazioni del valore dei Bitcoin, che sembra viaggiare sulle montagne russe, prima sponsorizzato e poi sconsigliato”.

Il settore degli investimenti, in particolare, è una prateria sconfinata dopo pascolano i più straordinari truffatori.  Promesse a go go di guadagni facili a fronte di esborsi minimi, qualche centinaio di euro per passare poi all’incasso nel giro di poche settimane, tutto tramite criptovaluta. Ecco, di quei soldi non si vedrà nemmeno l’ombra. All’utente arriva un messaggio in cui gli viene comunicato che è stato disposto il pagamento, ma in realtà non c’è nulla. E ogni tentativo di avere informazioni è inutile, perché il broker o il sito contattato non risponde più. Un altro tipo di raggiro è legato al phishing. In questo caso l’utente riceve un’e-mail, in cui si promettono vincite o guadagni importanti. Per far scattare il premio, che sarà riconosciuto in criptovalute, bisogna cliccare un link e poi, una volta richiesti, fornire i propri dati personali. Ed è qui che scatta la truffa, con l’utente che si vede svuotare il conto. Quindi attenzione, prima regola mai comunicare dati personali, a maggior ragione se non si conoscono i soggetti che li hanno richiesti.

Un consiglio: in caso di truffe online basate sui Bitcoin, e non solo, è possibile avvalersi dell’assistenza legale dell’associazione Codici contattando il numero 06.55.71.996 o l’indirizzo e-mail segreteria.sportello@codici.org.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.