19.9 C
Roma
martedì 11 Maggio 2021

Anteprima News Attesa per oggi la decisione su Carola Rackete. Salvini spera nell’arresto

Attesa per oggi la decisione su Carola Rackete. Salvini spera nell’arresto

Autore del contenuto

La decisione sulle sorti di Carola Rackete, comandante della Sea Watch, è stata rimandata a oggi. L’interrogatorio di convalida si è concluso ieri alle 18.30. Rackete ha ribadito che non voleva colpire la motovedetta della Guardia di Finanza: «Credevo che si spostasse e me la sono trovata davanti. Non era mia intenzione colpirli».

Carola Rackete
Carola Rackete

Nell’attesa della decisione la capitana resterà ai domiciliari in una casa privata ad Agrigento. I reati contestati sono rifiuto di obbedienza a nave da guerra, resistenza o violenza contro nave da guerra e navigazione in zone vietate. Per lei i pubblici ministeri Salvatore Vella e Giulia Andreoli hanno chiesto solo il divieto di dimora nella provincia di Agrigento.

Su twitter Matteo Salvini ha voluto ricordare la sua posizione, e ha usato parole forti contro Carola Rackete: «Sei bianca, ricca e tedesca? Non lo so, fai una gita sul lago di Como, vai a fare volontariato con gli anziani, non venire a rompere le palle nel Mediterraneo e a schiacciare i finanzieri contro le banchine dei porti italiani».

Il vicepremier spera che «venga confermato l’arresto per questa criminale». Sulle accuse del presidente tedesco Frank-Walter Steinmeier («ci aspettiamo che l’Italia affronti un caso del genere in modo diverso»), il presidente Mattarella ha fatto sapere che l’amicizia tra Italia e Germania è troppo forte per infrangersi. Tuttavia invita tutte le parti ad abbassare un po’ i toni perché ora la faccenda è in mano alla magistratura italiana che è indipendente.

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.