24.4 C
Roma
lunedì 21 Giugno 2021

Diana Negri

Napoletana, laureata in Pedagogia con indirizzo psicologico presso l’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa”, vive da sempre nel mondo della comunicazione, prima come pubblicitaria, poi da 25 anni come formatrice e come giornalista professionista; ha collaborato dal 1987 al 2006 con vari quotidiani, periodici e canali televisivi. È specializzata nel marketing culturale da oltre 30 anni e crea progetti innovativi e didattici per musei, come il Museo del Tesoro di San Gennaro e il Museo Filangieri, percorsi esperienziali nell’arte, per l’associazione ArtDalb, laboratori e seminari di sviluppo personale e creativo, mixando metodologie insolite e la sua passione per Napoli.

Diana Negri

Napoletana, laureata in Pedagogia con indirizzo psicologico presso l’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa”, vive da sempre nel mondo della comunicazione, prima come pubblicitaria, poi da 25 anni come formatrice e come giornalista professionista; ha collaborato dal 1987 al 2006 con vari quotidiani, periodici e canali televisivi. È specializzata nel marketing culturale da oltre 30 anni e crea progetti innovativi e didattici per musei, come il Museo del Tesoro di San Gennaro e il Museo Filangieri, percorsi esperienziali nell’arte, per l’associazione ArtDalb, laboratori e seminari di sviluppo personale e creativo, mixando metodologie insolite e la sua passione per Napoli.
Advertisment

Napoli: vergini, Sante e Sirene. Da Partenope a Patrizia

Poi sulla costa sono Napoli,chiamata Partenopedalla tomba della Sirena(Gaio Plinio Secondo) Qualcuno dice di aver sentito un flebile, addolorato lamento rompere il silenzio delle tiepide notti di primavera, e di averne invano cercato...

Napoli: un Santo scomodo

- Ma chi è questo San Gennaro, cosa ha fatto per la Chiesa? - Santità, è un napoletano con una storia tutta scombinata che ci crea non pochi problemi: il sangue che...

Conosci San Gennaro?

A questa domanda, posta dal Vaticano circa 10 anni fa, hanno risposto di sì più o meno 25 ml di persone in tutto il mondo. Un risultato incredibile ed una pole position...