16.7 C
Roma
martedì 11 Maggio 2021

Professione Donna Barbara Dall'Angelo

Barbara Dall’Angelo

Autore del contenuto

Barbara Dall’Angelo nasce a Roma, in una famiglia di grandi viaggiatori ed anche di professionisti nel settore del cinema e della televisione. Studia lettere e filosofia e si diploma in regia al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Nel 1988 fonda la società di distribuzione Dall’Angelo Pictures, che opera nel settore cinematografico, home video, e televisivo di cui oggi è ancora amministratore.

Sotto la guida di Barbara la società acquisice sempre maggiore notorietà nei mercati internazionali e grazie alla collaborazione con le più prestigiose case di produzione americane ed europee (BBC, Buena Vista, CBS, HBO, TF1, Warner Bros, ecc.) diventa leader tra le società di distribuzione italiane.

Oggi vanta una library di oltre 800 titoli, in continua crescita, coprendo tutti i generi: dai film classici fino alle serie tv più famose, dai titoli direct to video di grandi registi alle serie e ai film di animazione seguiti dai più piccoli. Tra le acquisizioni televisive: la serie cult Attenti a quei due ed il clamoroso successo televisivo di Rai Yoyo Masha e Orso. Tra i cartoni animati: il famoso Pingu e il pluripremiato Wallace & Gromit; tra i classici: Ultimo tango a Parigi, Novecento, Prendi i soldi e scappa, L’onore dei Prizzi, Tommy, L’amante, Pomodori verdi fritti alla fermata del treno, Camera con vista, Lezioni di piano, Il piccolo lord, Ginger e Fred.

Le immagini e la comunicazione sono le due passioni di Barbara, tanto da fondersi insieme: “comunicazione per immagini”, forse questa potrebbe essere la definizione più adatta per descrivere Barbara ed il suo lavoro

Dal 2011 Barbara si dedica quasi completamente alla fotografia, una passione che l’ha accompagnata fin dall’adolescenza. Il suo modo di vedere il mondo attraverso la lente ha portato i suoi scatti ad essere pubblicati sulle più importanti riviste di viaggi, natura e fotografia (è collaboratrice del National Geographic dal 2012), ottenendo premi e riconoscimenti nei più prestigiosi concorsi internazionali di fotografia naturalistica.

Nel 2015 pubblica il suo primo libro “Fotografia senza confini” (Reflex edizioni), un manuale su come fotografare a tutte le latitudini, con 140 straordinarie immagini realizzate da Barbara durante 30 viaggi in tutto il mondo. Segue il grande successo della sua prima mostra individuale, “The Poetry of Earth”, patrocinata dal National Geographic Italia, dalla mostra vengono selezionati più di 100 scatti e raccolti nell’omonimo volume pubblicato con Electa Mondadori.

In questi giorni a Roma è stata inaugurata la sua terza mostra personale “Whispers of Light”, presso la Sala Appia del Parco Regionale dell’Appia Antica (via dell’Appia Antica 42, dalle ore 16.30) fino al 29 settembre. Trentatré immagini per conoscere e scoprire il mondo visto attraverso gli occhi di Barbara: dalla lava incandescente del vulcano Kilauea, alle acque fredde dell’Oceano Pacifico, dal mare delle Hawaii, alle aurore boreali dell’Islanda, dai deserti africani agli iceberg del nord. Una mostra che spalanca gli occhi e lascia senza fiato ammaliati dalle prodezze e dalla forza della Natura.

“È il mio modo di vedere il mondo, è quello che mi spinge senza sosta ad esplorarne nuovi aspetti, a vedere con nuovi occhi.” dichiara l’autrice sul suo nuovo sito web www.barbaradallangelophotography.com. “Attraverso la fotografia scopro quello che cattura la mia anima: la semplicità, la più complessa delle sofisticazioni. Cerco la sinergia fra le linee nella dimensione dello spazio, la luce che descrive le sfumature del paesaggio, la percezione dello scorrere del tempo sia attraverso il movimento che la staticità.
Nella mia fotografia cerco di cristallizzare istanti delicatissimi di armonia e equilibrio della Natura che svelano la fragilità e la mutabilità del nostro mondo; con una sorta di arma gentile, invito a una riflessione sulla necessità di un impegno personale di tutti noi nella protezione e salvaguardia della Terra, nostro patrimonio più prezioso.”






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.