12.6 C
Roma
lunedì 12 Aprile 2021

Anteprima News Bruno Tabacci sta lavorando alla ricerca di senatori "responsabili"

Bruno Tabacci sta lavorando alla ricerca di senatori “responsabili”

Autore del contenuto

Bruno Tabacci sta lavorando alla ricerca di senatori “responsabili” o “costruttori” o “volenterosi” che allarghino la base del consenso parlamentare del governo Conte.
«Naturalmente, non mi sfugge che i tempi sono ormai stretti.
Mercoledì, o giovedì, al Senato, si voterà la relazione sulla Giustizia del ministro Bonafede. Un passaggio che rischia d’essere fatale.
Poiché la materia è molto delicata, io penso che sia anche compito del ministro trovare un linguaggio… adeguato, condivisibile. Poi, sa…».
Continui.
«Senta, è semplice: se il governo non si rafforza, il voto è inevitabile».
Ma lei sta lavorando perché questo non accada.
«Io credo che puntellare la maggioranza sia possibile, anche se, ovviamente, serve un ventaglio di forze più ampio. Il rimpastino non basta. Però sia chiaro: non c’è alternativa al nome di Conte».
Lei immagina un terzo governo Conte.
«Io leggo la politica per come l’ho imparata».
Lo immagina o no?
«Certo. E Conte, aggiungo, è l’unico punto di equilibrio possibile che abbiamo in questa legislatura. I 5 Stelle tengono solo attorno al suo nome. Li puoi far rimanere compatti solo se gli dici: facciamo una cosa nuova, ma la facciamo con Conte che resta premier. Insomma: dobbiamo dire messa con i frati che ci sono».
E Italia Viva?
«Ho la forte sensazione che qualcuno di loro abbia posizioni meno ostili, diciamo più concilianti del loro capo, poi ci sono anche pezzi liberal-democratici di FI e… Un governo, volendo, si mette su».
Ipotesi governissimo, invece?
«Una sciocchezza totale».
Continui.
«No, scusi: con chi lo facciamo? Con la Meloni, che spara bordate ogni minuto? Oppure con Salvini? No, escluso. Ed escluda, mi creda, pure l’ipotesi Draghi».
Perché?
«Perché il nome di Draghi non è sul tavolo: è una bufala di Renzi» [a Fabrizio Roncone, Corriere della Sera].

In prima pagina

• A Santo Domingo un’italiana è stata stuprata e strangolata e il cadavere è stato messo in un frigorifero. Un uomo ha confessato l’omicidio e dice di essere stato pagato da un’altra italiana, ex compagna e socia della vittima
• Il corpo carbonizzato di una ragazza di 17 anni è stato ritrovato in un burrone a Caccamo, in provincia di Palermo. Il fidanzato ha fatto ritrovare il cadavere
• Da ieri la Sardegna e la Lombardia sono nella zona arancione, che ora comprende 14 regioni. In rosso solo Sicilia e Bolzano
• Nel fine settimana i morti di Covid in Italia hanno superato la soglia degli 85 mila. Ieri ce ne sono stati altri 299. Calano i ricoveri (-80) ma aumentano i posti letto occupati in terapia intensiva (+14). In Italia il tasso di positività risale dal 4,6% al 5,3%.
• La Germania curerà i malati di Covid con lo stesso mix di anticorpi dato a Trump
• Israele ha iniziato a vaccinare i ragazzi tra i 16 e i 18 anni per rimandarli a scuola il prima possibile e ha chiuso l’aeroporto di Tel Aviv per evitare le varianti del coronavirus
• Nel fine settimana, per lanciare un segnale a Joe Biden, aerei da guerra cinesi hanno sorvolato lo stretto che divide la Cina continentale dall’isola di Taiwan. Il dipartimento di Stato americano ha garantito che gli Stati Uniti sono sempre pronti a difendere i loro alleati, ma al Pentagono temono che il riarmo cinese renda molto complicato, se non impossibile, difendere l’isola da un’invasione
• Ci sono stati oltre 3.500 arresti alle proteste pro Navalny, mai così tanti in Russia.

Clamoroso

Il Friuli è la regione con la più alta percentuale di decessi al mondo.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.