25.6 C
Roma
mercoledì 5 Ottobre 2022
NetworkCosa succederà al settore turistico in Italia?

Cosa succederà al settore turistico in Italia?

Autore del contenuto

Federico De Andreis, docente presso l’Università Giustino Fortunato analizza il drammatico scenario turistico che si prospetta nel nostro Paese dopo l’emergenza Covid-19.

Cosa accadrà al settore turistico questa estate e nei prossimi mesi?

Quali sono le ripercussioni per tutti i settori commerciali di indotto e quali sono le migliori strategie da adottare affinché la crisi possa essere affrontata e superata al meglio?

Il docente di Scienze e tecnologie dei trasporti ci sottolinea l’importanza di un piano di rilancio per il turismo italiano a 360 gradi, promuovendo la nostra penisola per 365 giorni l’anno grazie al supporto e alla consapevolezza della politica e delle comunità locali.

Concentrare il mercato in Italia è l’unica grande forma di sopravvivenza possibile ed efficace per far si che questo settore possa sopravvivere.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.