13.7 C
Roma
giovedì 15 Aprile 2021

Anteprima News Effetto lockdown: 484 mila persone in meno cercano lavoro

Effetto lockdown: 484 mila persone in meno cercano lavoro

Autore del contenuto

Succede Oggi

Temporali sul Centro-nord. Sole e qualche nuvola sul Centro-sud • Giornata internazionale dei bambini vittime di aggressioni • I due Jacobini a processo per il crac della Popolare di Bari • Vertice della Bce • L’Opec decide di continuare con i tagli alla produzione • Gualtieri davanti alla Commissione Banche • Paolo Di Stefano presenta il suo ultimo romanzo, Noi • Un altro libro di Renzi • Tragedia e filosofia di Ágnes Heller • Franco Cardini su Notre-Dame • Il primo romanzo di Herta Müller • I racconti di Gianni Clerici • I Sacred Concerts di Duke Ellington • Aldo, Giovanni e Giacomo su Italia 1 • Il Vangelo di oggi: quali sono i primi due comandamenti.

Il paradosso dei dati sul lavoro

Secondo gli ultimi dati pubblicati dall’Istat, nel primo trimestre del 2020 l’Italia ha perso oltre 274 mila posti di lavoro a causa delle misure di contenimento adottate per fermare la pandemia. Guardando ai primi due mesi di emergenza sanitaria – marzo e aprile – i posti di lavoro persi sono 398 mila. Nello stesso tempo ad aprile il tasso di disoccupazione è sceso al minimo dalla crisi economica del 2008, al 6,3%, stesso dato della Germania. Anche il tasso di disoccupazione giovanile è calato, passando dal 26,5 al 20,3%, il livello più basso degli ultimi 12 anni.

Le ragioni del calo sono chiare: molte persone si sono scoraggiate a causa della crisi e hanno smesso di cercare lavoro. «Sembra un paradosso. A pesare è l’effetto del lockdown, con 484 mila persone in meno che cercano lavoro (-23,9%) rispetto a marzo. […] Il problema è che cosa succederà sul mercato del lavoro italiano a metà agosto, quando finirà la cassa integrazione in deroga, introdotta dal governo soltanto per nove settimane» [Ferraino, CdS].

Gli inattivi sono a questo punto 746 mila [Pogliotti-Tucci, Sole]. Il governo ha intenzione di chiedere alla Ue tra i 20 e i 30 miliardi del fondo Sure per prolungare la cassa integrazione fino alla fine dell’anno.

Clamoroso

Philippe Daverio fa fare la cacca ai suoi cinque cani sul terrazzo di casa [Rigatelli, Sta].

In prima pagina

• Il premier Conte in conferenza stampa dice che il virus non è scomparso, attacca Confindustria («non chieda solo meno tasse»), fa sapere che ci sono le condizioni per la revoca della concessione ad Autostrade e apre al Ponte sullo Stretto
• Ieri tre positivi su quattro in Italia sono stati registrati in Lombardia. Nove Regioni senza nuovi contagi. Oggi riapre il pronto soccorso di Codogno. I test sull’uomo del vaccino italiano partiranno in autunno. Lunghe file ai traghetti sullo Stretto. L’Austria apre i confini a tutti tranne che all’Italia.
• Mattarella ha nominato 57 nuovi Cavalieri della Repubblica, tutte persone che hanno combattuto il coronavirus. Tra loro anche un rider libico, in Italia da otto anni, che ha comprato e portato alla Croce Rossa mille mascherine
• Nei primi tre mesi dell’anno l’Italia ha perso 247 mila posti di lavoro. Allo stesso tempo ad aprile la disoccupazione è scesa al 6,3%, ai minimi dalla crisi economica del 2008. Questo perché molte persone si sono scoraggiate a causa della crisi e hanno smesso di cercare lavoro
• Grande successo del Btp decennale collocato con brevissimo preavviso dal Tesoro: offerti 14 miliardi, ne sono stati richiesti 110
• « Mi dispiace per tutti i morti, ma è la fine di tutti noi» ha detto Bolsonaro a proposito dei 31 mila brasiliani uccisi dal Covid. Record di contagi in India. Gli epidemiologi svedesi fanno autocritica
• Il capo del Pentagono è contrario all’uso dell’esercito per placare le rivolte provocate dall’uccisione di Floyd. Un poliziotto in pensione è stato ucciso durante i saccheggi a St. Louis. Anche Elizabeth Warren manifesta davanti alla Casa Bianca
• Boris Johnson a tre milioni di abitanti di Hong Kong la possibilità di diventare cittadini inglesi. Questo, se la Cina dovesse approvare definitivamente la contestata legge sulla sicurezza
• L’ex senatore del centrodestra Sergio De Gregorio è stato arrestato per estorsione e riciclaggio
• L’Australia sta andando verso la prima recessione dopo 29 anni di crescita
• Il primo turno delle elezioni presidenziali in Polonia si terrà il 28 giugno
• Il Valencia ha chiesto all’Uefa un provvedimento contro l’allenatore dell’Atalanta Gasperini che ha confessato di aver partecipato alla gara di Champions nonostante i sintomi del coronavirus






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.