giovedì 18 Luglio 2024
Anteprima NewsFunzionano le cellule staminali anti-rigetto

Funzionano le cellule staminali anti-rigetto

Autore del contenuto

Sono state ottenute le prime cellule staminali anti-rigetto. Grazie alla tecnica Crispr che taglia e incolla il Dna, le cellule sono invisibili al sistema immunitario, che in questo modo non le rifiuta.

molecola cellula
molecola cellula

In futuro potrebbero essere usate per terapie di medicina rigenerativa universali, adatte cioè a qualsiasi paziente. A indicarlo sono i primi test di laboratorio fatti con cellule umane e di topo nell’Università della California a San Francisco, pubblicati su Nature Biotechnology.

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese

Anteprima





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.