12.1 C
Roma
sabato 4 Dicembre 2021
Anteprima News Governo di salute pubblica?

Governo di salute pubblica?

Autore del contenuto

[GTranslate]

Succede Oggi

Pioggia sul Centro-nord e sulla Sardegna, e neve sull’arco alpino. Sole e qualche nuvola sul Centro-sud e sulla Sicilia • Giornata internazionale dell’orso polare • Macron a Napoli, vertice con Conte • L’ambasciatore Massari riferisce su Regeni davanti alla Commissione parlamentare d’inchiesta • In libreria il Verdi a Parigi di Paolo Isotta • Il libro di Roberto Napoletano sul Nord che vive alle spalle del Sud • Festival di San Romolo a Civitavecchia • Gent-Roma e Inter-Ludogorets per Europa League • Il Vangelo di oggi: «Chi vuole salvare la propria vita la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia la salverà».

Lo chiamano governo di salute pubblica, si legge inciucio

Ieri in Parlamento non si parlava d’altro che della possibilità di far nascere un governo con tutti dentro, che sarebbe chiamato “di salute pubblica”. Specie se tra quindici giorni l’epidemia non fosse ancora stata fermata. Salvini, disponibile purché gli si dia una data certa per le elezioni (e purché entri anche la Meloni), ha chiesto un incontro a Mattarella, che glielo concederà oggi. La Meloni ieri ha commentato: «Se le inventano tutte pur di fare inciuci…». Silenzio dai grillini. Renzi ci sta, il Pd (per ora) no. Tre ipotesi sul presidente del consiglio: Conte per la terza volta, Gualtieri o la Cartabia. Per ora nessuno osa prunciare il nome di Mario Draghi.

parlamento
Governo di salute pubblica? Ipotesi tutti insieme appassionatamente.

«Il premier Conte lascia scivolare via le voci di larghe intese: “Sono concentrato sul coronavirus e sul rilancio dell’economia, non mi occupo di giochetti politici”. Sa bene che un esecutivo di “sanità nazionale” non avrebbe mai il sostegno di un M5S che si prepara alla scalata di Alessandro Di Battista alla leadership» [Ciriaco e Lopapa, Rep].

Clamoroso

L’americana Recompose (Seattle) si fa consegnare i cadaveri, li chiude in un contenitore con trucioli di legno, erba e paglia, il contenitore ruota lentamente per un mese in modo che i microbi scompongano la salma per bene, alla fine Recompose riconsegna ai parenti il corpo in forma di compostaggio con cui fertilizzare il giardino. Pratica messa a punto dallo scienziato del suolo Lynne Carpenter Boggs. Risultati ottimi. Lo Stato di Washington l’ha resa legale da maggio [Molinari, Avvenire].

In prima pagina

• Sono salite a 12 le morti legate al coronavirus in Italia. Otto minori positivi, sette in Lombardia e uno in Veneto. Nessuno è grave. Il governo cambia strategia: «Tamponi solo ai pazienti sintomatici». In Lombardia bar di nuovo aperti dopo le 18. È guarita la turista cinese ricoverata allo Spallanzani insieme al marito: i due sono stati curati con un farmaco anti Ebola. C’è un italiano positivo in Algeria, lavora per l’Eni. Il primo morto francese, il primo contagio in Grecia. Ieri i nuovi contagi fuori dalla Cina hanno superato quelli all’interno del Paese
• La Commissione Ue boccia l’Italia su pensioni e quota cento. «Migliorano la lotta all’evasione e le politiche per i giovani»
• Il Milleproroghe è legge. Il provvedimento è stato approvato in via definitiva dal Senato
• Tutti contro Bernie Sanders nel caotico dibattito televisivo tra i candidati democratici prima del voto in South Carolina
• La linea dell’Alta velocità Milano-Bologna, interrotta per l’incidente al Frecciarossa, riaprirà il 2 marzo. Cento tecnici al lavoro
• La Scozia, prima al mondo, approva gli assorbenti gratuiti
• La cantante gallese Duffy dice di essere stata rapita, drogata, tenuta prigioniera e violentata
• Il Lione ha battuto la Juve 1 a 0
• Maria Sharapova si ritira dal tennis a 32 anni: «Come ti lasci alle spalle l’unica vita che abbia mai conosciuto?».
• Le Sardine domani sera saranno ospiti ad Amici di Maria De Filippi
• Sono morti lo scrittore Clive Cussler i il grafico Michael Hertz, che creò la mappa della metropolitana di New York.

Cultura e Spettacolo

Al Museo archeologico nazionale di Reggio Calabria presentazione di Tutta quella brava gente di Marco Felder (Rizzoli) (ore 17.30). Presso la sede di Tv9 Telemaremma a Grosseto presentazione di Fabrizio De André. Sguardi randagi di Guido Harari (Rizzoli) (ore 18). Vinicio Capossela è al Teatro Animosi di Carrara (Massa e Carrara), Willie Peyote alla Casa della Musica «Federico I» di Napoli, Dodi Battaglia al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme (Catanzaro); i Pinguini Tattici Nucleari sono al Palasport Forum di Pordenone.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.