8.9 C
Roma
giovedì 20 Gennaio 2022
Anteprima News Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan

Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan

Autore del contenuto

[GTranslate]

Gran polemica per l’intervento del Vaticano sul ddl Zan. Oggi Draghi interverrà in Parlamento.

In prima pagina

• Nella notte tra lunedì e martedì un bambino di 21 mesi è sparito da una comunità nei boschi in provincia di Firenze. In corso le ricerche
• Sull’A1, tra Piacenza e Fiorenzuola, un’autocisterna ha preso fuoco in un incidente con un tir e con una macchina. Sono morti due autisti. Oltre dieci chilometri di coda
• Ursula von der Leyen è volata a Roma per comunicare ufficialmente a Draghi il via libera della Commissione europea al Recovery Plan italiano. «Una giornata d’orgoglio per il paese» ha commentato Draghi
• I morti per Covid ieri sono stati 31. Il tasso di positività è sceso allo 0,4%. I ricoverati in terapia intensiva sono 362 (-23), le persone vaccinate 16.270.105 (il 27,46% della popolazione)
• C’è un focolaio di variante Delta a Piacenza. Sono iniziate le sperimentazioni dei vaccini a mRna sui bambini sotto gli undici anni. Entro il 10 luglio dovrebbero riaprire le discoteche
• Angela Merkel ha ricevuto la seconda dose di vaccino, di Moderna. La prima era stata di AstraZeneca
• Altre due zie di Saman Abbas sono accusate di aver preso parte all’omicidio
• La Corte d’Assise d’appello di Torino ha confermato la condanna a trent’anni di carcere per i cinque rapinatori accusati dell’omicidio del tabaccaio astigiano Manuel Bacco
• La Commissione europea ha avviato un’indagine antitrust su Google per presunta concorrenza sleale in materia di pubblicità online
• Carl Nassib, 28 anni, dei Las Vegas Raiders, è stato il primo giocatore di football americano in attività a dichiararsi «gay»
• Marco Bellocchio riceverà la Palma d’oro d’onore al Festival di Cannes
• Il sindaco di Monaco di Baviera, per protestare contro le leggi anti-gay di Orban, vorrebbe illuminare di arcobaleno dello stadio in occasione di Germania-Ungheria di questa sera. La Uefa però gli ha negato il permesso: «Sarebbe un riferimento politico»
• Continua lo scontro sulla finale di Euro 2020 a Londra. La Merkel chiede all’Uefa di riflettere. Johnson rilancia: «Wembley aperto a 60 mila tifosi»

Titoli

  • Corriere della Sera: Legge Zan, interviene Draghi
  • la Repubblica: La legge Zan divide il Vaticano
  • La Stampa: «Italia, Recovery solido, ma è solo il primo passo»
  • Il Sole 24 Ore: Via libera al Recovery plan, 15,7 miliardi da spendere per 105 progetti entro il 2021
  • Avvenire: Libertà da difendere
  • Il Messaggero: «La sfida è spendere con onestà»
  • Il Giornale: Soldi europei e sprechi grillini
  • Leggo: Assegno unico, domande al via
  • Qn: La variante contagia i non vaccinati
  • Il Fatto: Così Salvini vuole i delinquenti liberi
  • Libero: Il Papa divorzia dal Pd
  • La Verità: Habemus Papam
  • Il Mattino: Recovery, appello di Draghi / Ecco i primi progetti per il Sud
  • il Quotidiano del Sud: Il guado della nuova Ricostruzione
  • il manifesto: Fratelli quasi tutti
  • Domani: Trattare con le destre o votare subito per sfidare il Vaticano / i dilemmi del Pd sulla legge Zan

Clamoroso

Il tasso di turnover annuo dei dipendenti di Amazon è del 150%. Detto in altri termini: l’intera forza lavoro, in media, viene sostituita in meno di un anno; se c’è gente che lavora da molti anni ad Amazon significa che è compensata da altri che durano soltanto poche settimane [Raineri, Foglio].
Il dato è in linea con il pensiero di Jeff Bezos, convinto che i lavoratori debbano durare poco – perché più durano e meno avranno voglia di impegnarsi, essendo la longevità sullo stesso posto di lavoro «una marcia verso la pigrizia» – ma è un male per i dirigenti – perché il serbatoio di lavoratori per Amazon non è infinito e anzi potrebbe esaurirsi presto – e per i lavoratori – perché è impossibile fondare un sindacato in un’azienda da cui tutti se ne vanno nel giro di un anno.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.