10.3 C
Roma
lunedì 8 Marzo 2021

Anteprima News Ha confessato lo stupratore della donna disabile

Ha confessato lo stupratore della donna disabile

Autore del contenuto

Ascolta il podcast

L.A., 39 anni, sposato e padre di un bambino, da due anni operatore sociosanitario all’istituto di ricovero Oasi di Troina, ha confessato davanti ai magistrati di Enna di avere stuprato una donna gravemente disabile rimasta incinta in seguito all’abuso. La violenza sarebbe avvenuta ad aprile durante il lockdown, mentre la donna, affetta da una rara patologia genetica, era ricoverata perché positiva al Covid.

Chiesta per Palamara la radiazione dalla magistratura

Condannare Luca Palamara alla sanzione massima prevista, «la radiazione dall’ordine giudiziario». È la richiesta che la procura generale della Cassazione ha fatto nel processo in corso davanti alla Sezione disciplinare del Csm. Un processo in cui il pm romano, già sospeso dalle funzioni e dallo stipendio e imputato per corruzione a Perugia, deve rispondere di comportamenti gravemente scorretti nei confronti dei colleghi che concorrevano per il posto di procuratore di Roma e di una strategia di discredito nei confronti del procuratore aggiunto della capitale, Paolo Ielo. Al centro dell’accusa c’è soprattutto la vicenda della riunione notturna all’hotel Champagne di Roma del 9 maggio 2019.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.