10 C
Roma
lunedì 8 Marzo 2021

I nuovi eroi

Autore del contenuto

Di Mariassunta Belonoskin

“La guarigione è legata al tempo e a volte alle circostanze” così diceva Ippocrate nella Grecia del 350 a.C. e sembra che stia parlando della nostra società attuale.
Medici e infermieri sono in prima linea per combattere il virus, molti non vedono la loro famiglia da settimane per paura di portare il virus nelle loro vite: sono più di 2000 i medici positivi al Covid-19 eppure, spesso, i medici sono aggrediti e vengono offesi. Un uomo all’ospedale Cotugno di Napoli in attesa del risultato del tampone, ha sputato sul medico: atto di pura follia, atteggiamenti indecenti.
Un grazie va anche agli infermieri che combattono in prima linea e a tutti i ricercatori che stanno cercando una cura è un vaccino: se c’è amore per l’uomo, la scienza non potrà fallire.

paziente zero
unsplash.com







Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.