3.2 C
Roma
martedì 18 Gennaio 2022
Anteprima News Il complotto delle case farmaceutiche Usa

Il complotto delle case farmaceutiche Usa

Autore del contenuto

[GTranslate]

Le procure generali di 44 Stati americani hanno portato in tribunale 20 case farmaceutiche accusandole di aver gonfiato i prezzi di centinaia di farmaci moltiplicandoli anche per mille.

farmaci

L’indagine portata avanti dal procuratore generale del Connecticut William Tong rivela «una delle più vergognose e dannose cospirazioni per la determinazione dei prezzi nella storia degli Stati Uniti».

I prezzi maggiorati sono stati applicati a medicine che curano l’Aids, l’asma, il cancro, il diabete, la depressione. Continua Tong: «Abbiamo email, sms, telefonate registrate ed ex insider delle aziende con cui crediamo di poter provare la cospirazione pluriennale per stabilire i prezzi e dividere le quote di mercato».  Nella causa sono citate 15 persone, accusate di aver supervisionato lo schema per fissare i prezzi giorno per giorno.

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.