17.8 C
Roma
martedì 11 Maggio 2021

Anteprima News In vigore da oggi il nuovo decreto

In vigore da oggi il nuovo decreto

Autore del contenuto

Succede oggi

Temporali su gran parte del Nord. Sole e nuvole sul resto d’Italia, con un po’ di pioggia sulla Basilicata e sulle isole maggiori • Giornata mondiale della distrofia muscolare • Carofiglio al Piccolo di Milano • A Venezia i film di Končalovskij e Amos Gitai • Olanda-Italia di Nations League su Rai 1 • Per un pugno di dollari su Rai Movie • Il Vangelo di oggi: l’uomo con la mano destra paralizzata.

In vigore da oggi il nuovo decreto

Entrano in vigore oggi le norme anti-Covid contenute nel Dpcm, il decreto del presidente del Consiglio che definisce fino al 30 settembre la strategia nazionale contro la diffusione del coronavirus. Il decreto proroga i provvedimenti adottati il 7 agosto: divieto di assembramento, obbligo di mascherine al chiuso e nei luoghi aperti dove non si può mantenere il distanziamento, capienza nei trasporti pubblici limitata all’80 per cento, distanza di un metro sui treni. Chi torna dai sedici Paesi ritenuti a rischio deve sottoporsi al tampone. Chi si trova all’estero può rientrare in Italia per raggiungere «la persona con cui ha una stabile relazione affettiva, anche se non convivente».

Proroga fino al 30 novembre per 9 milioni di cartelle esattoriali. Il piano che prevede il rinvio è in fase avanzata di studio al Tesoro. «Accanto alla nuova proroga si studia infatti una sorta di pace fiscale, una rottamazione delle cartelle del 2019 e del 2020 da far scattare verso fine anno. Del resto, si fa notare in ambienti tecnici del Tesoro, questo è già stato fatto quando emergenze non ce n’erano. Non solo il Paese si trova nella più grande crisi dal dopoguerra, ma alle porte c’è una riforma fiscale che potrebbe permettere di chiudere molti conti con il passato» [Mancini, Mess].

«A porte chiuse si giocheranno le partite di calcio. Il ministro Speranza ne ha parlato con i colleghi di Francia, Germania e Spagna e l’idea che sta maturando è quella di un’intesa per far stabilizzare la curva dei contagi e superare la boa della riapertura delle scuole, ritenuta da tutti prioritaria, prima di riaprire al pubblico gli stadi» [Sarzanini e Guerzoni, CdS].

Clamoroso

Se si svuotasse il Mediterraneo, apparirebbe un paesaggio di vulcani [Sabrina Mugnos Draghi sepolti Il Saggiatore]

In prima pagina

• Disastro della Ferrari al Gp di Monza: fuori Leclerc e Vettel. A sorpresa vince Gasly, pilota francese della scuderia italiana Alpha Tauri. Solo settimo Hamilton
• Entra in vigore oggi il nuovo Dpcm sul coronavirus: rimane l’obbligo di mascherina al chiuso e all’aperto dove non si può mantenere il distanziamento. Divieto di assembramento, limite di capienza all’80% sui bus, tampone per chi arriva da 16 paesi a rischio. Gli stadi restano chiusi
• Da Cernobbio Gualtieri si dice certo che la caduta del Pil italiano nel 2020 sarà sotto il 10%: «Il rimbalzo del terzo trimestre sarà maggiore del previsto»
• Primo giorno di scuola in Alto Adige. Tra le polemiche riaprono anche alcuni istituti in Piemonte e in Lombardia. Mancano aule, banchi e docenti.
• Berlusconi sta reagendo bene alle cure. «Fase delicata ma decorso regolare» fa sapere Zangrillo. Putin invia all’amico Silvio una dose del vaccino russo
• Il Vaccino Oxford arriverà entro fine anno. Lo dice il ministro Speranza. La somministrazione avverrà con una puntura. Molto probabilmente sarà necessario un richiamo a uno o due mesi di distanza
• In calo i contagi in Italia: ieri sono stati 1.297 (ma con trentamila tamponi in meno rispetto a sabato) Sette i morti. Aumentano i pazienti in terapia intensiva
• L’India registra il record assoluto di nuovi casi di Covid: 90 mila. A Wuhan i tifosi sono tornati allo stadio. In Israele, nuovo coprifuoco in 40 città. In Francia 8.500 contagi in un giorno e sette nuove aree rosse. La Spagna ha superato il mezzo milione di infezioni. Israele ha raggiunto i mille morti 
• Willy Monteiro, 21 anni, è stato ucciso a calci e pugni per strada a Colleferro, alle porte di Roma. Aveva cercato di sedare una rissa. Arrestati quattro ventenni
• Una quindicenne di Oklaoma city è morta per overdose di antistaminici. Stava partecipando a una sfida su TikTok
• A Birmingham è caccia all’uomo che ha accoltellato a morte una persona e ne ha ferite altre sette. Per la polizia non è un atto di terrorismo. Anche a Parigi un uomo è stato accoltellato mentre alla Gare du Nord aspettava il treno .
• Quasi 300 persone sono state arrestate a Hong Kong. Manifestavano contro il rinvio delle elezioni
• A Sousse, in Tunisia, c’è stato un attacco a un posto di blocco della Guardia nazionale. Sono morti i tre assalitori e un agente
• Johnny lo Zingaro, il bandito che terrorizzò Roma negli anni Settanta e Ottanta, è di nuovo evaso dal carcere. Non è rientrato dopo un permesso premio
• All’Angelus Papa Francesco contro i pettegolezzi: «La maldicenza è un virus più pericoloso del Covid»
• Una balenottera azzurra è stata fotografata a Sydney. È il terzo avvistamento in cento anni
• Novak Djokovic è stato espulso dagli Us Open. In preda alla rabbia ha scagliato una pallina fuori campo, centrando in pieno una giudice di linea. La donna, colpita alla gola, s’è accasciata in terra. Poi però s’è ripresa
• Al Tour de France Aru si è ritirato. Nona tappa allo sloveno Pogačar. La maglia gialla passa a Roglič
• La nazionale del San Marino ha perso 1 a 0 contro Gibilterra. È la centesima volta che non vince. Negli ultimi 16 anni ha collezionato un pareggio e 99 sconfitte. Nei suoi 34 anni di storia ha vinto solo una volta. In un’amichevole

Cultura

Libri
Al Piccolo Teatro di Milano presentazione di Della gentilezza e del coraggio di Gianrico Carofiglio (Feltrinelli) (ore 21). 

Al Teatro Cicconi di Sant’Elpidio a Mare (Fermo) presentazione di Il bambino è il maestro. Vita di Maria Montessori di Cristina De Stefano (Rizzoli) (ore 21.15). 

Musica
Al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino concerto di Filippo Gamba (ore 16). 

Al Castello Sforzesco di Milano concerto di Diodato (ore 21). 

Cinema
Sesta giornata della LXXVII Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Da oggi nelle sale Spaccapietre di Gianluca e Massimiliano De Serio. 






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.