17.6 C
Roma
mercoledì 3 Marzo 2021

Notizie e curiosità dal mondo Incendio fuori controllo a Los Angeles, 7800 persone evacuate

Incendio fuori controllo a Los Angeles, 7800 persone evacuate

Autore del contenuto

Rassegna della settimana dal 27 luglio al 2 agosto

LOS ANGELES

Venerdì 2 agosto, intorno alle 17 locali, secondo la CNN, un incendio è divampato ad est di Los Angeles e senza controllo ha iniziato a bruciare la Cherry Valley. Sono state evacuate 7.800 persone da quanto riferiscono i vigili del fuoco di Riverside.

Solo in una notte le fiamme hanno bruciato circa 12.000 acri, un accadimento senza controllo per i vigili del fuoco della zona. Per mettere a riparo la popolazione sono stati istituiti dei centri di evacuazione presso gli hotel locali e alla Beaumont High School, naturalmente tutte le misure d’ emergenza Covid-19 sono state applicate, come lo screening della temperatura, mascherine e distanziamento sociale.

DONALD TRUMP CONTRO TIKTOK

Il presidente sabato ha minacciato di vietare Tik Tok, ma ora si dice sia disposto a consentire la sua vendita solo se l’ App si separa completamente dalla Cina. Il gigante della tecnologia  con sede a Washington Microsoft ha reso la dichiarazione  a seguito della conversazione tra il suo CEO Satya Nadella e Trump.

Ha affermato che assicurerà che tutti i dati privati degli utenti americani di Tik Tok rimarranno negli Stati Uniti. Negli ultimi mesi i funzionari statunitensi hanno affermato che Tik Tok sotto la sua attuale società madre cinese  avrebbe rappresentato un rischio nazionale a causa dei dati personali che gestisce.

La Casa Bianca e Byte Dance non hanno commentato immediatamente la dichiarazione di Microsoft domenica, che apprezza pienamente l’importanza di rispondere alle preoccupazioni del Presidente. Si impegna cosi ad acquistare Tik Tok soggetto ad una completa revisione della sicurezza e a fornire benefici economici agli Stati Uniti.

Non è ancora molto chiaro il cambio di idea di Trump, poiché il divieto di Tik Tok alienerebbe molti dei giovani utenti proprio prima delle elezioni presidenziali degli Stati Uniti a novembre, creando un’ondata di sfide legali. Diversi eminenti legislatori repubblicani hanno rilasciato dichiarazioni negli ultimi giorni, come afferma il Dailymail, sollecitando Trump a sostenere una vendita di Tik Tok a Microsoft.

BANGALORE- INDIA

La città indiana di Bangalore  ospita una delle sfarzose dimore di lusso al mondo: una replica della Casa Bianca, costruita in cima ad un grattacielo. Vijay Mallya, presidente del United Breweries Group, uno degli uomini più ricchi dell’India , ha annunciato il suo nuovo progetto in cima ad un  grattacielo, tanto anche per lui.

Nonostante ciò la villa stava prendendo forma, in cima alla Kingfisher Tower, nel cuore della città. Situata al 33 e al 34 piano, la villa voluta da Mallya copre un’ area di 40.000 metri quadrati e include una cantina, una piscina interna riscaldata, una piscina esterna all’aperto, una palestra, un salone e una spa, un tetto con eliporto, ma sfortunatamente i suoi problemi finanziari hanno bloccato le cose , e alla fine il miliardario ha dovuto abbandonare il paese per il Regno Unito , lasciando incompiuta la casa dei suoi sogni.

La villa , come tutto il palazzo, saranno contestate se i reati fiscali di cui l’uomo è accusato saranno dimostrati.

CINA – STATI UNITI

Il 24 luglio la Cina ha ordinato la chiusura del consolato statunitense di Chengdu, in risposta alla decisione di Washington di chiudere il consolato cinese di Houston, centro di operazioni di spionaggio.

Secondo il giornale Internazionale tre cinesi sono stati arrestati negli Stati Uniti per aver nascosto la loro appartenenza alle forze armate di Pechino. Una quarta persona, nel frattempo, si è rifugiata al consolato cinese di San Francisco.

SAN PAOLO , BRASILE

Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro giovedì ha dichiarato, dopo aver trascorso settimane in isolamento dopo aver contratto il Covid-19, di sentirsi ancora molto debole e che forse  potrebbe avere della muffa nei polmoni.

Anche sua moglie , Michelle Bolsonaro, si è dimostrata positiva al Covid-19 , secondo una dichiarazione dell’ufficio stampa del Presidente, ma dall’ ultima apparizione in pubblico risulta essere tornata in buona salute. Nel suo discorso di giovedì, il Presidente ha ringraziato, per la sua salute, Dio e l’idrossiclorochina, i due principali motivi della sua ripresa.

Numerosi studi hanno già dimostrato che questo farmaco, tanto sostenuto e sponsorizzato dal Presidente Donald Trump, è inefficace contro il Covid-19, anzi può risultare addirittura dannoso.

Il Brasile è secondo solo agli Stati Uniti per numero di infezioni e decessi dal virus, ma il Presidente brasiliano in questi mesi ha continuato a minimizzare il virus facendosi fotografare più volte senza mascherina in pubblico, nei raduni, abbracciato ai suoi sostenitori.

CITTA’ DEL MESSICO

Domenica le forze di sicurezza messicane hanno arrestato il presunto leader del cartello  di Santa Rosa de Lima , José Antonio Yèpez Ortiz, nello stato centrale di Guanajuato, secondo una dichiarazione rilasciata dal governo Guanajuato e dal segretario della Pubblica Sicurezza del Messico alla CNN.

Almeno altre 5 persone sono state arrestate e una donna d’ affari che era stata rapita è stata liberata. Il presidente messicano Andres Manuel Lòpez Obrador ha elogiato con un twitter l’ arresto, sottolineando  che con il sostegno del governo locale è stata raggiunta questa detenzione importante.

Il mandato di arresto è stato per ” criminalità organizzata e furto di carburante”. Yepez Ortiz è stato ricercato per mesi, con le autorità messicane che giorno per giorno si occupavano di sorvegliare la sua famiglia e la sua cerchia stretta di amici in mezzo alla crescente violenza a Guanajuto, territorio controllato dal cartello.

Il cartello di Santa Rosa de Lima ha ricavato le sue entrate maggiormente dall’ estorsione e dal  furto del carburante. Guanajuato vede in media 10 omicidi al giorno, nella prima metà di quest’ anno ne sono stati registrati 1.691, rendendolo lo stato con il tasso di mortalità criminale più alto del Messico.

SIPSON ISLAND – GEORGIA

Sipson Island, un’isola al largo di Cape Cod è aperta al pubblico, per la prima volta in 300 anni. L’isola è una proprietà privata dal 1711, quando fu venduta dal popolo Monomoyick ai coloni bianchi. Ora la Sipson Island Trust, con l’ aiuto di un locale senza scopo di lucro, spera di restaurare e prendersi cura dell’ isola usando il valore dei nativi americani per vedere la terra  come un dono da usare per tutti.

“E’ davvero molto importante per noi come organizzazione e comunità poter comunicare l’ importanza  di questa storia indigena e insegnare i valori di coloro che vivevano sull’isola prima del 1711” ha detto alla CNN il presidente del Sipson Island Trust, Tasia Blough. L’isola di 24 acri è stata inaugurata sabato, si trova appena al largo della costa di Cape Cod, in una zona conosciuta come Pleasant Bay, una zona che presenta importanti criticità ambientali.

I visitatori possono godere di escursioni, spiagge sabbiose , snorkeling e visite complete dell’intera area di Pleasant Bay, per la prima volta tutto completamente aperto al pubblico.

Il piano quinquennale è quello di abbattere tre delle quattro strutture attualmente sull’ isola per creare e costruire un centro di ricerca e istruzione a cielo aperto, con l’obiettivo di ripristinare l’ ecologia sull’isola, sostenere l’ educazione e la ricerca ambientale e storica e fornire attività ricreative pubbliche a Sipson e dintorni.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.