27.9 C
Roma
sabato 21 Maggio 2022
NewsInvasione cinese

Invasione cinese

Autore del contenuto

Il cognome Hu è il più diffuso nei dieci chilometri che vanno da Barge a Bagnolo, province di Cuneo e Torino, e ha soppiantato quello antico di Comba.

Invasione cinese
Invasione cinese. Photo credit: ltl-cinese

È la seconda comunità cinese in Europa per densità. Lavorano alla cava della pietra di Luserna, per estrarre e lavorare una pietra antica dai riflessi verde-azzurri, che riveste le dimore svizzere di magnati arabi e russi, la Mole Antonelliana, ma anche la pavimentazione del nuovo Museo Louvre di Jean Nouvel, appena inaugurato ad Abu Dhabi.

In valle questa pietra è da sempre conosciuta come “oro grigio”, estratto nelle cave in montagna, viene poi lavorato in pianura dove, all’aperto, che faccia caldo o freddo, che ci sia vento o che piova, si fa lo “spacco”. Questo lavoro ora lo fanno i cinesi, gli italiani da tempo lo avevano abbandonato. E la comunità cresce.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.