28.3 C
Roma
sabato 15 Agosto 2020

Anteprima News La cefalea cronica è una malattia sociale

La cefalea cronica è una malattia sociale

Autore del contenuto

La cefalea cronica da ora sarà riconosciuta come una malattia sociale, quindi invalidante. Con 235 voti a favore, due contrari e nessun astenuto, il Senato ha approvato in via definitiva la legge. «Un primo punto di partenza e di attenzione verso i circa sette milioni di italiani che ne soffrono», ha commentato la deputata leghista Arianna Lazzarini, prima firmataria del testo di legge.

Il conservatore Donohoe all’Eurogruppo

«A sorpresa l’irlandese Paschal Donohoe è il nuovo presidente dell’Eurogruppo, il tavolo dei ministri delle Finanze della divisa comune. Il 45enne del Fine Gael, partito affiliato al centrodestra europeo del Ppe, batte la spagnola Nadia Calvino, sostenuta dal governo del socialista Pedro Sánchez e dai big come Francia, Germania, Italia e Portogallo. Dopo l’addio del socialista portoghese Mario Centeno, l’Eurogruppo cambia dunque colore, spostando gli equilibri dei vertici europei in favore dei conservatori. Dal punto di vista delle finanze pubbliche, tuttavia, Donohoe come da tradizione irlandese non è schiacciato sul rigorismo nordico» [D’Argenio, Rep].

Chris Froome cambia team

Il prossimo anno Chris Froome sarà un corridore della Israel Start-Up Nation. Dopo dieci anni il ciclista britannico lascerà il Team Ineos, già Team Sky), con cui ha vinto quattro Tour de France e un Giro d’Italia. «Un divorzio, clamoroso anche se annunciato, che sancisce la fine di un’epoca. Chris, infatti, è entrato da subito nel progetto di Dave Brailsford, ovvero nel 2010. Proveniva dalla Barloworld dove aveva corso, un po’ cicciotello, per due anni in forma del tutto anonima. Con Sky cambia musica: diventa magro, forte e da “keniano bianco”, come tutti lo chiamavano con un sorrisino, diventa britannico» [Ghisalberti, Gazzetta].






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.