13.6 C
Roma
lunedì 19 Ottobre 2020

Diario di una quarantena La danza liberatrice

La danza liberatrice

Autore del contenuto

Di Beatrice Garofalo

Negare che questa situazione sia difficile sarebbe da ipocriti. È un’impresa più che complicata abituarsi da un momento all’altro a non varcare più quel cancello che separa te dal resto del mondo e accettare l’idea di non poter frequentare nessuno, di non poter coltivare le proprie passioni, di non poter esprimere il casino che abbiamo dentro: un miscuglio di idee, progetti, preoccupazioni, ricordi, incubi;esiste una sola cosa capace di liberarmi da tutto: danzare.

Tramite la danza posso sciogliere l’enorme groviglio formatosi al mio interno, interpretarlo e mutarlo in un qualcosa che sia meraviglioso da vedere.
E allora ritorna il senso di libertà, quello percepito quando osservo la vastità del mare, il suo blu intenso e tutte le sfumature delle sue onde; sfumature che ora dopo ora sono destinate a mutare fino al crepuscolo, quando l’immensa distesa d’acqua rispecchia colori più accesi: gli arancioni, il rosso del tramonto per poi spegnersi nel nero della notte. Ritorna la bellezza della brezza marina che mi accarezza delicatamente il viso, quasi a invitarmi a tuffarmi nella vasta distesa blu.
Pensare di non sapere quando tutto potrà tornare alla normalità e poter essere nuovamente felici insieme, è davvero annichilente. È impossibile non restarne sconvolti






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.