13.7 C
Roma
venerdì 1 Marzo 2024
Anteprima NewsLa Guardia Costiera libica uccide tre migranti

La Guardia Costiera libica uccide tre migranti

Autore del contenuto

Succede oggi

Un po’ di pioggia sull’arco alpino. Sole e qualche nuvola sul resto d’Italia. Temperature in aumento • Si vota lo scostamento dal Bilancio • Giornata mondiale della tigre • Cerimonia del Ventaglio al Senato • L’ultimo libro di Patti Smith • Muti dirige Mascagni a Ravenna • Beethoven all’Auditorium di Milano • Arisa alla Casa del jazz di Roma • Eleonora Abbagnato danza ai Parchi di Nervi a Genova • Laura Morante allo Sferisterio di Macerata • Superquark con Piero Angela • Su Rete 4 prima Mediterraneo poi Turné di Gabriele Salvatores mentre su Rai Movie va anche in onda Happy Family • Il Vangelo di oggi: «Io sono la risurrezione e la vita»

La Guardia Costiera libica uccide tre migranti

Tre migranti sudanesi sono stati uccisi, e altri cinque feriti, in una sparatoria avvenuta la scorsa notte a Khums, a Est di Tripoli, durante le operazioni di sbarco. I migranti, 70 in tutto, erano stati intercettati in mare e riportati a terra dalla Guardia Costiera libica. Secondo la ricostruzione dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) «le autorità locali hanno iniziato a sparare nel momento in cui alcuni migranti, scesi da poco a terra, avevano cercato di darsi alla fuga». Non volevano tornare nei centri di detenzione. I feriti sono stati portati in ospedali della zona. Polemiche e indignazione da parte di Unhcr e Oim che ora chiedono un’indagine accurata.

• Sono 6.300 i migranti fermati nel 2020 dalla Guardia costiera di Tripoli e riportati in territorio libico in base all’accordo firmato il 2 febbraio 2017 dal premier Paolo Gentiloni con il capo del governo di unità nazionale Fayez Al Sarraj [Fatto].
• «Almeno 1.750 persone hanno perso la vita nel corso di questi viaggi tra il 2018 e il 2019. Significa 72 decessi al mese, un tasso che rende la rotta dall’Africa all’Europa una delle più mortali al mondo. Circa il 28% delle morti registrate si è verificato nel corso delle traversate del deserto del Sahara. Sebbene la maggior parte delle testimonianze e dei dati siano ancora in fase di ricezione per il 2020, è certo che siano almeno 70 i rifugiati che hanno già perso la vita, tra cui almeno 30 persone uccise per mano di trafficanti nel maggio scorso a Mizdah, a sud di Tripoli» [Marcelli, Avvenire].
• Stando al Viminale, nell’ultima settimana si è concentrato un quinto di tutti gli sbarchi del 2020, ovvero 2.622 su 12.533. Cifra che supera di tre volte e mezzo i 3.599 arrivi dello stesso periodo del 2019.
• In Cdm il ministro Lamorgese di ritorno dalla Tunisia «ha riportato le sensazioni di un Paese sull’orlo di un’eruzione vulcanica, i problemi tecnici sono diventati un’infinità» [Grignetti e Albanese, Sta].
• Il governo ha fatto trasferire 520 migranti da Porto Empedocle verso Lazio e Piemonte e 300 da Lampedusa verso il Molise. Ma gli sbarchi non cessano: tre solo ieri.
• Per risolvere la questione il sindaco di Porto Empedocle suggerisce al governo il blocco navale.
• Dei 184 fuggiti sabato dal Cara di Pian del Lago a Caltanissetta sono finora 144 quelli riportati indietro [Grignetti e Albanese, cit.].
• Sessantacinque dei 94 migranti recuperati l’altro ieri dalle Forze armate malte maltesi, dopo aver trascorso due giorni su un gommone alla deriva, sono risultati positivi al test sul coronavirus.
• È salito a 10 il numero di persone positive al Covid sbarcate sabato nel porto di Pozzallo dalla nave mercantile Cosmo.
• Oggi scade il termine per il bando da 4,8 milioni di euro per una nave-quarantena che possa accogliere 460 migranti fino al 31 ottobre da inviare in Sicilia.

Clamoroso

Nello squalo della Groenlandia l’adolescenza dura 50 anni [Grigliè, Sta].

In prima pagina

• La Guardia costiera libica ha aperto il fuoco su un gruppo di migranti mentre sbarcavano: tre morti e cinque feriti
• Il Senato ha approvato la proroga dello stato d’emergenza al 15 ottobre. Salvini contrario chiama Mattarella per esprimere il suo sconcerto. Conte ora pensa ai 209 miliardi del Recovery Fund
• Effetto Recovery fund sui sondaggi: salgono Pd e M5s, in calo Lega e Fdi
• In Italia crescono contagi e morti: 212 nuovi casi (ma con molti più tamponi rispetto a lunedì) e 12 decessi. Ventidue positivi in un centro d’accoglienza a Cuneo. Un piccolo focolaio in un alpeggio ad Aosta
• Ultime sul caso Fontana: sequestrati i 25 mila camici mancanti nella sede di Dama
• In Spagna 905 nuove infezioni. A Madrid mascherine obbligatorie sempre e ovunque. Il governo tedesco sconsiglia viaggi in Aragona, Catalogna e Navarra. In Cina 68 nuovi casi. In Iran record di morti in un giorno (235). Positivo il presidente della Bielorussia Lukashenko
• Nel primo trimestre del 2020 nella zona euro i consumi delle famiglie sono scesi del 3%, il calo il più alto di sempre. Per l’Italia il crollo è del 6,4%
• Il traffico aereo mondiale non tornerà a livelli pre-Covid prima del 2024, stando alle stime della Iata
• La Federal Reserve statunitense ha esteso a fine anno il piano di prestiti per l’emergenza coronavirus
• Intesa verso la fusione con Ubi, le adesioni hanno superato il 70%
• L’avvocato del carabiniere Montella è un neofascista. In una foto si vede con fucile e manganello. Il nuovo comandante della caserma di Piacenza: «L’obiettivo è riconquistare la fiducia»
• Rimossi il direttore e il capo degli agenti del carcere Le Vallette. I due sono indagati per favoreggiamento: non avrebbero denunciato torture e pestaggi contestati a 23 agenti
• Aboubakar Soumahoro ha lasciato il sindacato Usb
• Caso Maddie, la polizia scava in un giardino vicino ad Hannover, dove ha vissuto per un periodo il principale sospettato del rapimento, Christian Brückner
• La Norvegia ha rimosso i due murales di Picasso dall’edificio danneggiato durante l’attentato di Breivik. Verranno reintegrati in una nuova costruzione più moderna e sicura
• Il neolaureato più anziano del mondo ha 97 anni ed è palermitano.Si chiama Giuseppe Paternò e punta al 110 e lode.
• Annunciata la lista dei film in concorso alla 77a Mostra del cinema di Venezia: tante registe e molta Italia
• L’Inter batte il Napoli e si conferma seconda in classifica, l’Atalanta vince contro il Parma
• La Milano-Sanremo non passerà da Savona. I sindaci locali avevano protestato per il rischio Covid e per la viabilità
• C’è un calciatore positivo nel Real Madrid, l’attaccante Mariano Díaz
• È morto a 100 anni Gianrico Tedeschi

Cultura

Libri
Alla Casa Michael Pacher di Brunico (Bolzano) presentazione di L’angelo del Grappa di Loris Giuriatti (Rizzoli) (ore 17.30). 

Musica

  • Al Teatro Dante Alighieri di Ravenna Riccardo Muti dirige l’esecuzione di una selezione di brani tratti da Cavalleria rusticana e Pagliacci di Pietro Mascagni (ore 20.30).
  • Concerto dedicato a Ludwig van Beethoven all’Auditorium di Milano (ore 20.30). 
  • Concerto di Murubutu al Parco Tittoni di Milano (ore 21). 
  • Concerto di Arisa alla Casa del Jazz di Roma (ore 21).





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.