12.6 C
Roma
lunedì 12 Aprile 2021

Anteprima News La Guardia Costiera libica uccide tre migranti

La Guardia Costiera libica uccide tre migranti

Autore del contenuto

Succede oggi

Un po’ di pioggia sull’arco alpino. Sole e qualche nuvola sul resto d’Italia. Temperature in aumento • Si vota lo scostamento dal Bilancio • Giornata mondiale della tigre • Cerimonia del Ventaglio al Senato • L’ultimo libro di Patti Smith • Muti dirige Mascagni a Ravenna • Beethoven all’Auditorium di Milano • Arisa alla Casa del jazz di Roma • Eleonora Abbagnato danza ai Parchi di Nervi a Genova • Laura Morante allo Sferisterio di Macerata • Superquark con Piero Angela • Su Rete 4 prima Mediterraneo poi Turné di Gabriele Salvatores mentre su Rai Movie va anche in onda Happy Family • Il Vangelo di oggi: «Io sono la risurrezione e la vita»

La Guardia Costiera libica uccide tre migranti

Tre migranti sudanesi sono stati uccisi, e altri cinque feriti, in una sparatoria avvenuta la scorsa notte a Khums, a Est di Tripoli, durante le operazioni di sbarco. I migranti, 70 in tutto, erano stati intercettati in mare e riportati a terra dalla Guardia Costiera libica. Secondo la ricostruzione dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) «le autorità locali hanno iniziato a sparare nel momento in cui alcuni migranti, scesi da poco a terra, avevano cercato di darsi alla fuga». Non volevano tornare nei centri di detenzione. I feriti sono stati portati in ospedali della zona. Polemiche e indignazione da parte di Unhcr e Oim che ora chiedono un’indagine accurata.

• Sono 6.300 i migranti fermati nel 2020 dalla Guardia costiera di Tripoli e riportati in territorio libico in base all’accordo firmato il 2 febbraio 2017 dal premier Paolo Gentiloni con il capo del governo di unità nazionale Fayez Al Sarraj [Fatto].
• «Almeno 1.750 persone hanno perso la vita nel corso di questi viaggi tra il 2018 e il 2019. Significa 72 decessi al mese, un tasso che rende la rotta dall’Africa all’Europa una delle più mortali al mondo. Circa il 28% delle morti registrate si è verificato nel corso delle traversate del deserto del Sahara. Sebbene la maggior parte delle testimonianze e dei dati siano ancora in fase di ricezione per il 2020, è certo che siano almeno 70 i rifugiati che hanno già perso la vita, tra cui almeno 30 persone uccise per mano di trafficanti nel maggio scorso a Mizdah, a sud di Tripoli» [Marcelli, Avvenire].
• Stando al Viminale, nell’ultima settimana si è concentrato un quinto di tutti gli sbarchi del 2020, ovvero 2.622 su 12.533. Cifra che supera di tre volte e mezzo i 3.599 arrivi dello stesso periodo del 2019.
• In Cdm il ministro Lamorgese di ritorno dalla Tunisia «ha riportato le sensazioni di un Paese sull’orlo di un’eruzione vulcanica, i problemi tecnici sono diventati un’infinità» [Grignetti e Albanese, Sta].
• Il governo ha fatto trasferire 520 migranti da Porto Empedocle verso Lazio e Piemonte e 300 da Lampedusa verso il Molise. Ma gli sbarchi non cessano: tre solo ieri.
• Per risolvere la questione il sindaco di Porto Empedocle suggerisce al governo il blocco navale.
• Dei 184 fuggiti sabato dal Cara di Pian del Lago a Caltanissetta sono finora 144 quelli riportati indietro [Grignetti e Albanese, cit.].
• Sessantacinque dei 94 migranti recuperati l’altro ieri dalle Forze armate malte maltesi, dopo aver trascorso due giorni su un gommone alla deriva, sono risultati positivi al test sul coronavirus.
• È salito a 10 il numero di persone positive al Covid sbarcate sabato nel porto di Pozzallo dalla nave mercantile Cosmo.
• Oggi scade il termine per il bando da 4,8 milioni di euro per una nave-quarantena che possa accogliere 460 migranti fino al 31 ottobre da inviare in Sicilia.

Clamoroso

Nello squalo della Groenlandia l’adolescenza dura 50 anni [Grigliè, Sta].

In prima pagina

• La Guardia costiera libica ha aperto il fuoco su un gruppo di migranti mentre sbarcavano: tre morti e cinque feriti
• Il Senato ha approvato la proroga dello stato d’emergenza al 15 ottobre. Salvini contrario chiama Mattarella per esprimere il suo sconcerto. Conte ora pensa ai 209 miliardi del Recovery Fund
• Effetto Recovery fund sui sondaggi: salgono Pd e M5s, in calo Lega e Fdi
• In Italia crescono contagi e morti: 212 nuovi casi (ma con molti più tamponi rispetto a lunedì) e 12 decessi. Ventidue positivi in un centro d’accoglienza a Cuneo. Un piccolo focolaio in un alpeggio ad Aosta
• Ultime sul caso Fontana: sequestrati i 25 mila camici mancanti nella sede di Dama
• In Spagna 905 nuove infezioni. A Madrid mascherine obbligatorie sempre e ovunque. Il governo tedesco sconsiglia viaggi in Aragona, Catalogna e Navarra. In Cina 68 nuovi casi. In Iran record di morti in un giorno (235). Positivo il presidente della Bielorussia Lukashenko
• Nel primo trimestre del 2020 nella zona euro i consumi delle famiglie sono scesi del 3%, il calo il più alto di sempre. Per l’Italia il crollo è del 6,4%
• Il traffico aereo mondiale non tornerà a livelli pre-Covid prima del 2024, stando alle stime della Iata
• La Federal Reserve statunitense ha esteso a fine anno il piano di prestiti per l’emergenza coronavirus
• Intesa verso la fusione con Ubi, le adesioni hanno superato il 70%
• L’avvocato del carabiniere Montella è un neofascista. In una foto si vede con fucile e manganello. Il nuovo comandante della caserma di Piacenza: «L’obiettivo è riconquistare la fiducia»
• Rimossi il direttore e il capo degli agenti del carcere Le Vallette. I due sono indagati per favoreggiamento: non avrebbero denunciato torture e pestaggi contestati a 23 agenti
• Aboubakar Soumahoro ha lasciato il sindacato Usb
• Caso Maddie, la polizia scava in un giardino vicino ad Hannover, dove ha vissuto per un periodo il principale sospettato del rapimento, Christian Brückner
• La Norvegia ha rimosso i due murales di Picasso dall’edificio danneggiato durante l’attentato di Breivik. Verranno reintegrati in una nuova costruzione più moderna e sicura
• Il neolaureato più anziano del mondo ha 97 anni ed è palermitano.Si chiama Giuseppe Paternò e punta al 110 e lode.
• Annunciata la lista dei film in concorso alla 77a Mostra del cinema di Venezia: tante registe e molta Italia
• L’Inter batte il Napoli e si conferma seconda in classifica, l’Atalanta vince contro il Parma
• La Milano-Sanremo non passerà da Savona. I sindaci locali avevano protestato per il rischio Covid e per la viabilità
• C’è un calciatore positivo nel Real Madrid, l’attaccante Mariano Díaz
• È morto a 100 anni Gianrico Tedeschi

Cultura

Libri
Alla Casa Michael Pacher di Brunico (Bolzano) presentazione di L’angelo del Grappa di Loris Giuriatti (Rizzoli) (ore 17.30). 

Musica

  • Al Teatro Dante Alighieri di Ravenna Riccardo Muti dirige l’esecuzione di una selezione di brani tratti da Cavalleria rusticana e Pagliacci di Pietro Mascagni (ore 20.30).
  • Concerto dedicato a Ludwig van Beethoven all’Auditorium di Milano (ore 20.30). 
  • Concerto di Murubutu al Parco Tittoni di Milano (ore 21). 
  • Concerto di Arisa alla Casa del Jazz di Roma (ore 21).





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.