10.3 C
Roma
sabato 27 Febbraio 2021

Anteprima News L'America volta pagina

L’America volta pagina

Autore del contenuto

Quando a Washington mancavano pochi minuti a mezzogiorno, Joe Biden, 78 anni, ha prestato giuramento diventando il 46° presidente degli Stati Uniti.
Biden e la moglie Jill, vestita d’azzurro, sono arrivati sulla piattaforma davanti al Campidoglio circa 90 minuti prima della cerimonia, accompagnati dalla vicepresidente Kamala Harris – che ha giurato pochi minuti prima di lui – e da suo marito Douglas Emhoff. «Ti amo, Jilly, e non potrei essere più grato di averti con me nel viaggio che mi aspetta», aveva scritto Biden su Twitter pochi minuti prima della cerimonia, a cui hanno partecipano tre ex presidenti: Barack e Michelle Obama, George W. e Laura Bush, Bill e Hillary Clinton. Quando la cerimonia è iniziata, Donald Trump e Melania erano in volo sull’Air Force One, diretti nel resort di Mar-a-Lago, in Florida.
Biden ha giurato su una Bibbia di famiglia del 1893. A farlo giurare è stato John Roberts, il giudice capo della Corte suprema.
Il primo discorso di Biden da presidente è durato poco più di venti minuti. È stato un lungo invito all’unità nazionale.
«Nel primo atto della mia presidenza, vi chiedo di unirvi in preghiera insieme a me, per ricordare tutti quelli che hanno perso la vita nell’ultimo anno a causa della pandemia», ha detto Biden. È stato il primo, vero momento di cordoglio nazionale per le vittime del coronavirus, oltre 400 mila negli Stati Uniti.
«Il discendente d’immigrati irlandesi, il vedovo che ha perso da giovane la prima moglie e una figlia, il padre che ha visto morire il figlio maggiore di cancro, è un uomo che conosce il dolore, capace di empatia» [Rampini, La Repubblica].
Biden non ha mai citato Trump ma non ha risparmiato riferimenti e critiche al predecessore: «I mesi passati ci hanno insegnato una lezione dolorosa: esiste la verità ed esistono le bugie, dette per potere, per profitto. Abbiamo il dovere di sconfiggere le bugie».
«Il disaccordo non deve portare alla disunione. E lo prometto, sarò un presidente per tutti gli americani. La risposta non è ripiegarsi su se stessi, arroccarsi in fazioni antagoniste. Dobbiamo porre fine a questa guerra incivile. Possiamo farlo se apriamo le nostre anime invece di indurire i nostri cuori. Se siamo disposti a metterci nei panni dell’altro, come direbbe mia madre».
Kamala Harris era scortata da Eugene Goodman, l’ufficiale di polizia nero, diventato il volto della resistenza del 6 gennaio contro i rivoltosi del Congresso.
«Prendendo possesso della Casa Bianca, sanificata contro il coronavirus, ha annunciato la cancellazione “dei danni peggiori” lasciati dal predecessore. In poche ore ha firmato 17 ordini o iniziative presidenziali, dal Covid al clima». Obbligo di mascherine in edifici e proprietà federali, ritirate le procedure di uscita dall’Organizzazione mondiale della sanità, l’America torna nell’accordo Onu di Parigi sul clima, revocati i permessi per l’oleodotto Keystone, eliminato il Muslim ban, il divieto contro cittadini di Paesi a maggioranza islamica, fermato il muro con il Messico. «Ha anche proposto un percorso di regolarizzazione per i Dreamers, i clandestini giunti negli Stati Uniti da bambini. Sull’economia, in vista di aiuti da 1.900 miliardi che richiedono il varo congressuale, ha fatto scattare moratorie sugli sfratti e sui debiti degli studenti. Sulla giustizia razziale ha richiesto un esame nei ministeri di pratiche e programmi per sradicare discriminazioni»[IlSole24Ore].

In prima pagina

• L’ultimo atto di Trump è stato concedere 143 grazie presidenziali e commutazioni della pena. Tra i perdonati c’è pure Steve Bannon, suo ex braccio destro caduto in disgrazia (si dice che Trump voglia avvalersene per fondare un proprio partito)
• A Roma, intanto, Conte è salito al Quirinale per aggiornare Mattarella sullo stato del governo e nella riunione di maggioranza assicura che con Renzi non tornerà più
• Camera e Senato hanno autorizzato quasi all’unanimità un nuovo scostamento di bilancio, grazie al quale l’Italia si indebiterà per altri 32 miliardi. Il governo ha promesso che sarà l’ultima volta
• In Italia il tasso di positività risale al 4,9%. Per il secondo giorno scende il numero di ricoverati per Covid (-256), con 26 posti occupati in meno in terapia intensiva. Altri 524 morti
• In Gran Bretagna 1.820 morti per Covid in un giorno
• La Procura di Roma ha chiesto il processo per quattro agenti dei servizi segreti egiziani implicati nel caso Regeni. Le accuse sono di sequestro, concorso in lesioni e omicidio aggravato.

Clamoroso

Percentuale degli esseri umani nella biomassa: 0,3%. Delle piante: 85% [Stefano Mancuso La pianta del mondo Laterza].







Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.