Il 20 novembre la commissione si pronuncerà sulla manovra ma oggi rivedrà a ribasso il Pil dell’Italia per il prossimo anno. Il prodotto interno lordo dovrebbe aumentare dello 0,4%, contro la precedente stima dello 0,7%. Sempre meglio del 2019 stimato a + 0,1%.

lavoro

Previsioni Meteo

Piogge e temporali su buona parte del Nord e del Sud, e neve sull’arco alpino. Sole e qualche nuvola sul Centro. Temperature in diminuzione.

Politica

Al Senato informativa urgente del ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli in merito al caso ArcelorMittal-Ilva.

Musica

Francesco Renga è al Teatro delle Muse di Ancona, Gianni Morandi al Teatro Duse di Bologna, il Banco del Mutuo Soccorso al Brixia Forum di Brescia, Riccardo Sinigallia al Teatro comunale Ferdinando Bibiena a Sant’Agata Bolognese (Bologna), Enrico Nigiotti al Teatro Tenda di Arezzo, Fabrizio Bosso al Teatro dell’Arte di Milano, Coez al Mandela Forum di Firenze; i Jethro Tull sono all’Auditorium Parco della Musica di Roma, i Jennifer Gentle al Circolo della Musica di Rivoli (Torino), Noemi, i Tiromancino e Gigi D’Alessio al Teatro Civico di La Spezia.

Oggi in prima pagina

• Unicredit dice addio a Mediobanca: vende la sua quota da 800 milioni in un’ora
• Ilva, Arcelor chiede cinquemila esuberi. Per il governo è inaccettabile
• Il voto punisce Trump: vittoria dei democratici in Virginia e Kentucky
• Ai funerali di Luca Sacchi la fidanzata non c’è
• Il neonato con una malattia rara abbandonato all’ospedale
• Contrordine, i seggiolini anti abbandono obbligatori da subito
• La Libia è pronta a rivedere il Memorandum sui migranti
• Per la strage di mormoni in Messico s’indaga sui narcos Jaguares del cartello di Sinaloa
• Catturata anche la moglie di al-Baghdadi
• Sciopero record per le ferrovie britanniche: 27 giorni a dicembre
• Cabina bruciata a Roma, fulmine a Lodi: treni in tilt in tutto il centro nord
• Fabiola Gianotti è stata confermata alla guida del Cern. Non era mai successo prima
• Si pensava a un dirottamento e invece il comandante aveva pigiato il pulsante sbagliato
• Milano dà la scorta a Liliana Segre
• La libreria romana Pecora elettrica, che doveva riaprire questa sera, è stata data di nuovo alle fiamme. L’ultimo incendio risale ad aprile
• Catherine Deneuve ha avuto un ictus ma non è grave
• Guida Michelin 2020, Enrico Bartolini nuovo tre stelle italiano
• Champions, una prodezza di Douglas Costa allo scadere regala vittoria e qualificazione alla Juventus
• L’Atalanta pareggia con il Manchester 1 a 1. Per gli ottavi c’è ancora speranza
• I giocatori del Napoli si ammutinano, De Laurentiis li denuncia
• Paralimpiadi, positiva al doping la portabandiera italiana.

Clamoroso
Migliaia di messicani ogni mattina attraversano la frontiera con il Texas per vendere il proprio sangue. Ogni donazione è pagata 40 euro. Alcuni riescono a guadagnare fino a 400 dollari in un mese L’unica condizione necessaria è avere una Visa temporal, un permesso di permanenza temporale che permette di fermarsi negli Usa qualche giorno, e vendere così il sangue anche più volte a settimana. Nell’ultimo anno al confine fra Stati Uniti e Messico sono arrivati 76.020 bambini e adolescenti senza genitori. È il 52% in più rispetto al 2018 e il numero più alto mai registrato [Elena Molinari, Avvenire].

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese


Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)

GRATIS!!! SCARICA LA APP DI MOONDO, SCEGLI GLI ARGOMENTI E PERSONALIZZI IL TUO GIORNALE



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Giorgio Dell'Arti
Nasce a Catania il 4 settembre 1945. Giornalista dal ’69 a Paese sera. Passa a Repubblica nel ’79: inviato, caposervizio, redattore capo, fondatore e direttore per quattro anni del Venerdì, editore del mensile Wimbledon. Dirige l’edizione del lunedì de Il Foglio, è editorialista de La Stampa e La Gazzetta della sport e scrive per Vanity fair e Il Sole 24 ore. Dell’Arti è uno storico di riconosciuta autorevolezza, specializzato in biografie; ha pubblicato (fra gli altri) L’uomo di fiducia (1999), Il giorno prima del Sessantotto (2008) e l’opera enciclopedica Catalogo dei viventi - 7247 italiani notevoli (2008, riedizione de Catalogo dei viventi - 5062 italiani notevoli, 2006). Tra gli ultimi libri si ricordano: Cavour - Vita dell’uomo che fece l’Italia (2011); Francesco. Non abbiate paura delle tenerezza (2013); I nuovi venuti (2014); Moravia. Sono vivo, sono morto (2015); Bibbia pagana (2016).