13.2 C
Roma
lunedì 25 Gennaio 2021

No vax

Autore del contenuto

Secondo le stime un operatore sanitario su dieci non è disposto a vaccinarsi [Ajello, Mess]. Nelle Rsa del Lazio, dove lavorano 25 mila persone tra infermieri, tecnici e amministrativi, in pochi hanno dato la propria adesione. In alcune strutture si parla addirittura del 10 per cento di «sì». Va male anche in Piemonte dove, secondo l’associazione nazionale Anaste – che ha realizzato un sondaggio su 1.000 dipendenti – il 70 per cento ha dichiarato di essere contrario al vaccino.

Ieri al Pio Albergo Trivulzio sono arrivate 50 dosi: 12 per i pazienti, 38 per i dipendenti. Ma le adesioni al vaccino tra gli operatori sanitari sono solo del 70%: «In genere per sviluppare e testare un vaccino ci vogliono quattro o cinque anni, adesso arriva sul mercato in meno di un anno. È troppo rischioso, io non mi sento di farlo», afferma un dipendente.

In prima pagina

• Nell’Unione Europea sono partite le vaccinazioni contro il coronavirus. In Italia le prime dosi sono state inoculate allo Spallanzani di Roma a cinque operatori sanitari
• De Luca s’è vaccinato. De Magistris attacca: «Vergognoso abuso di potere»
• In Italia il tasso di positività sale al 14,9%. Torna a crescere il numero di ricoverati per Covid (+259), stabili le terapie intensive
• Primi casi di variante inglese in Svezia e Canada. Centinaia di britannici in vacanza in Svizzera invece di restare in quarantena se ne sono andati in Francia. Il Giappone vieta l’ingresso a tutti gli stranieri. In Israele è scattato il terzo lockdown
• Santa Claus positivo al Covid visita casa di riposo, 18 morti in Belgio
• La Camera ha dato il via libera alla manovra. Ora il testo blindato passerà al Senato entro il 31 per evitare l’esercizio provvisorio
• Dal primo gennaio sarà vietato andare in rosso in banca e dopo tre mesi di mancati pagamenti da 100 euro in su, la filiale sarà costretta a segnalare il correntista alla centrale rischi.
• Alla fine Trump ha ratificato la legge per i 900 milioni di aiuti economici anti Covid che non voleva firmare per evitare lo shutdown
• Almeno sette persone sono state uccise a coltellate da un assalitore nella provincia cinese di Liaoning
• Bocciato il ricorso di Netanyahu. I suoi difensori avevano trovato un vizio di procedura nell’indagine che lo accusa di corruzione, frode e abuso di fiducia ma la procura generale d’Israele ha respinto la tesi
• Il primo accordo per il dopo Brexit Johnson lo fa con la Turchia. L’intesa dovrebbe valere 20 miliardi di euro.

Clamoroso

Shakespeare compose Re LearMacbeth e Antonio e Cleopatra in un paio di mesi [Bencivenga, Sole24Ore].






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.