12.2 C
Roma
sabato 15 Maggio 2021

Teatro Naturale Più omega 3 nella dieta per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari

Più omega 3 nella dieta per ridurre il rischio di malattie cardiovascolari

Autore del contenuto

Le persone che hanno ricevuto omega-3 da integratori di olio di pesce in studi clinici randomizzati avevano rischi inferiori di attacco cardiaco e altri eventi di malattie cardiovascolari (CVD) rispetto a quelli che ha ricevuto solo placebo, secondo una nuova meta-analisi da Harvard T.H. Chan School of Public Health e Brigham e Women’s Hospital.

I ricercatori hanno trovato un’associazione tra l’integrazione quotidiana di omega-3 e la riduzione del rischio della maggior parte dei risultati dei malattie cardiovascolari, compresi l’infarto, la morte per malattia coronarica e la morte per CVD, ma non non sono stati rilevati benefici per l’ictus. Inoltre, dosi più elevate di integratori di olio di pesce omega-3 sembravano fornire una riduzione del rischio ancora maggiore.

omega 3 nell'olio di pesce
Gli omega 3 nell’olio di pesce potano benefici al cuore? (cattalin by pixabay.com)

“Questa meta-analisi fornisce le prove più aggiornate sugli effetti dell’integrazione di omega-3 sul rischio di risultati multipli di malattie cardiovascolari. Abbiamo trovato significativi effetti protettivi della supplementazione giornaliera di omega-3 contro la maggior parte dei rischi di esito del CVD e le associazioni sembravano essere correlate direttamente alle quantità assunte”, ha detto il primo autore Yang Hu, un postdocente del Dipartimento di Nutrizione della Harvard Chan School.

In questa nuova analisi, i ricercatori hanno effettuato una meta-analisi aggiornata che comprendeva tre studi su larga scala recentemente completati, che hanno aumentato le dimensioni del campione del 64%. La popolazione totale analizzata da Hu e colleghi comprendeva più di 120.000 adulti in 13 studi randomizzati in tutto il mondo. L’analisi ha incluso lo studio VITAL, il più grande studio randomizzato sugli omega-3 compiuto fino ad oggi.

I risultati hanno mostrato che le persone che hanno preso quotidianamente integratori di olio di pesce omega-3, rispetto a quelli che hanno preso un placebo, hanno abbassato il rischio per la maggior parte delle malattie cardiovascolari, tranne l’ictus, compreso un rischio ridotto dell’8% per infarto cardiaco e per la morte per malattia coronarica (CHD).
L’associazione era particolarmente evidente a dosi più elevate di supplementazione di olio di pesce omega-3. Questo risultato può suggerire che il dosaggio di supplementazione di omega-3 superiore a 840 mg/giorno utilizzato nella maggior parte degli studi clinici randomizzati può fornire una maggiore riduzione del rischio di malattie cardiovascolari.

“Anche se le raccomandazioni di salute pubblica dovrebbero concentrarsi sull’aumento del consumo di pesce, su una dieta sana per il cuore, sull’attività fisica e su altre pratiche di vita sana, questo studio suggerisce che la supplementazione di omega-3 può avere un ruolo nei pazienti poco sensibili alle raccomandazioni salutistiche”, ha detto l’autore JoAnn Manson, capo della divisione di medicina preventiva di Brigham and Women’s Hospital e professore nel dipartimento di epidemiologia della Harvard Chan School. Manson è anche il direttore dello studio su larga scala VITAL di omega-3.

L’olio extra vergine di oliva aumenta l’aspettativa di vita

Salumi e hamburger causano più morti del fumo

Un additivo alimentare può aumentare il rischio di diabete e obesità






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.