19.4 C
Roma
giovedì 6 Maggio 2021

Anteprima News Pressione fiscale più alta

Pressione fiscale più alta

Autore del contenuto

«Roma. Strappo della pressione fiscale nei primi tre mesi dell’anno. Il rapporto tra entrate tributarie e contributive è salito a quota 38 per cento contro il 37,7 per cento dello stesso periodo dello scorso anno: è dal 2015 che non si vedeva una tensione così marcata nel primo periodo dell’anno. I dati, diffusi dall’Istat, potrebbero mettere in pericolo l’obiettivo fissato dal Def per il 2019 di una pressione fiscale in media d’anno pari al 42 per cento e in discesa di un solo 0,1 dal 2018. La notizia, è stata stigmatizzata dalle opposizioni. L’aumento delle tasse è dovuto probabilmente ai maggiori incassi dell’Iva» [Petrini, Rep].

ricchezza degli italiani
Istat

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese







Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.