10 C
Roma
lunedì 8 Marzo 2021

Diario di una quarantena Ripartiamo dai balconi

Ripartiamo dai balconi

Autore del contenuto

Di Chiara Stanziola

La paura continua a persistere, non si può cancellare, ma possiamo fuggire per qualche attimo da questo grigio cupo che riempie le nostre giornate, utilizzando la musica come terapia.
Ci sentiamo cosi distanti gli uni dagli altri, ma quando allorologio scattano le 18:00 siamo tutti pronti a riunirci, a cantare a squarciagola, a illuminare tutto intorno a noi con i flash dei nostri cellulari, a donare un applauso per tutti coloro che stanno facendo tanto per noi..
È da brividi!
Osservo intorno a me ,sono felice ,è tutto così bello, si percepisce la voglia di andare avanti, l’unione, la voglia di tornar a stare tutti insieme, cosi, tra le note della canzone “ABBRACCIAME” ci guardiamo tutti con occhi lucenti aspettando il momento in cui torneremo nelle nostre piazze a festeggiare la fine di questo disastro.
#Lamovidasuibalconi

balconi
pixabay.com






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.