9.3 C
Roma
venerdì 26 Febbraio 2021

Anteprima News Rousseau ha votato, il M5s correrà in Emilia e Calabria

Rousseau ha votato, il M5s correrà in Emilia e Calabria

Autore del contenuto

Succede Oggi:

Ancora piogge e temporali sul Nord e sulle coste tirreniche centrali. Nuvole e un po’ di sole sul resto d’Italia. Temperature in aumento • Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole • Il G20 di Nagoya senza Di Maio • Congresso della Cdu a Lipsia • Quelli di ArcelorMittal a Palazzo Chigi • Vertice di maggioranza sul Mes • A Genova l’autobiografia di Umberto Orsini • Arriva il cd di Mina e Ivano Fossati • Thanks for the Dance di Leonard Cohen e l’Accetto miracoli di Tiziano Ferro • Apre il Torino Film Festival • Il musical su Pinocchio agli Arcimboldi • Il campionato di Formula E in Arabia • Il Vangelo di oggi: Gesù scaccia i mercanti del tempio.

Gli iscritti alla piattaforma Rousseau hanno detto no alla «pausa elettorale» chiesta da Luigi Di Maio per le prossime elezioni regionali in Emilia Romagna e in Calabria. Il M5s parteciperà dunque, il prossimo 26 gennaio, al voto nelle due regioni. I votanti sono stati 27.273 su 125.018 iscritti. I Sì sono stati il 29,4%, i No il 70,6%. Prima della chiusura del voto lo stesso Di Maio aveva ammesso che «il Movimento è in un momento di difficoltà, c’è bisogno di mettere a posto alcune cose». Una volta resi pubblici i risultati ha cambiato atteggiamento, si è mostrato entusiasta e ha fatto sapere che il M5s non si alleerà con nessuno: «Mandato fortissimo, parteciperemo al voto con tutte le nostre forze. In Emilia Romagna e in Calabria ci presenteremo e i parlamentari e i consiglieri regionali mi hanno chiesto di correre da soli». Con buona pace del Pd. I candidati governatori si sceglieranno la prossima settimana. In Emilia-Romagna si ripartirà dai consiglieri uscenti, in Calabria il nome più accreditato è quello del docente Francesco Aiello.
Stando al sondaggio Noto Sondaggi-Ipr per Porta a Porta con un candidato pentastellato Bonaccini prenderà il 45%, la candidata leghista Borgonzoni il 44% e un candidato pentastellato avrebbe l’8% dei consensi. Se i Cinque Stelle decidessero di presentarsi in alleanza con lo schieramento di centro-sinistra, Bonaccini potrebbe contare sul 52%, Borgonzoni sul 46%.
Previsti per marzo gli Stati generali del M5s, una sorta di congresso in cui, tra l’altro, si metterà in discussione la leadership di Di Maio. Per la sua successione si pensa ad Alessandro Di Battista
«I militanti 5 Stelle hanno sfiduciato Di Maio e Grillo, e con loro il governo contro natura con il Pd. Le porte della Lega sono aperte a chi vuole davvero il cambiamento» (Matteo Salvini).

Luigi Di Maio
Luigi Di Maio

Clamoroso
Libri pubblicati dal sociologo Franco Ferrarotti, 93 anni, dal 1945 a oggi: 268. Di cui quest’anno: 10 [Facci, tweet].

In prima pagina
• Rousseau ha votato contro Di Maio: il M5s si presenterà in Emilia Romagna e Calabria, e correrà da solo
• Via libera della Cassazione al referendum sul Rosatellum
• Su Alitalia una proroga di due o tre settimane
• I sensori del ponte Morandi furono tranciati nel 2015 e mai più sostituiti
• Ordine di cattura internazionale per monsignor Zanchetta, vicino a Francesco. È accusato di abusi sessuali
• Israele, Netanyahu è stato incriminato di corruzione e truffa
• Nasce Azione, il partito di Carlo Calenda
• Il manifesto delle sardine: «Ci troverete ovunque»
• L’Ocse rivede al rialzo i dati sull’economia italiana
• Moody’s abbassa da stabile a negativo l’outlook sulle banche tedesche
• Open Arms salva 73 migranti al largo della Libia. Alcuni hanno ferite da arma da fuoco
• La Maturità cambia ancora: addio tre buste e torna il tema di storia
• De Vito torna in Campidoglio accolto dagli applausi del M5s
• In Bolivia sono iniziate le procedure per indire nuove elezioni
• Lvmh alza l’offerta per Tiffany
• Fca richiamerà circa 700 mila Suv che hanno problemi elettrici
• La Cassazione conferma la condanna a 30 anni per Veronica Panarello. Quando ha ucciso suo figlio Loris era capace di intendere e di volere. 
• Lei lo lascia, lui la stupra con un branco di amici. Arrestato
• Google mette un freno alla pubblicità elettorale
• In Russia i giornalisti scomodi diventano «agenti stranieri»
• Niente più tour per i Coldplay: inquinano troppo
• I calvi sono calvi per colpa della mutazione genetica di una proteina
• Balotelli cacciato dall’allenamento del Brescia
• Il ventiduenne che ha massacrato a pugni la nonna durante una lite in auto
• La ragazzina di 7 anni uccisa in chiesa da un’acquasantiera
• L’ex presidente dei gip del Tribunale di Palermo che s’è gettato dalla finestra di casa.

Concerti:

Francesco Renga è al Teatro Team di Bari, Piero Pelù alla Tuscany Hall di Firenze, Marco Mengoni al Palazzo dello Sport di Roma, Cristiano Godano alla chiesa di San Pietro di Agrigento, Vinicio Capossela al Teatro Auditorium Santa Chiara a Trento, Daniele Silvestri al Mediolanum Forum di Assago (Milano), Morgan alla Bocciofila Martesana di Milano, la Premiata Forneria Marconi al Teatro Colosseo di Torino, Manuel Agnelli al Teatro Filarmonico di Verona, Dodi Battaglia al Teatro Duse di Bologna; i Massimo Volume sono alla Hall di Padova.

CLICCA QUI e ricevi gratuitamente anteprima completa via mail per un mese






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.