11.7 C
Roma
venerdì 26 Febbraio 2021

Anteprima News Salvini di nuovo in campagna elettorale, ora punta Roma

Salvini di nuovo in campagna elettorale, ora punta Roma

Autore del contenuto

Succede Oggi:

Pioggia su gran parte del Nord. Sole e qualche nuvola sul resto d’Italia • Giornata mondiale del gatto • Nancy Pelosi da Ursula von der Leyen • Zuckerberg a Bruxelles per discutere di web tax • Scaraffia al Circolo dei lettori di Torino • La Bassa marea di Enrico Franceschini alla libreria Laterza di Bari • Beatrice Rana suona Beethoven e Bruckner alla Scala • Francesco Gabbani alla Mondadori di Milano • Ricordo di Lando Fiorini al Salone Margherita di Roma • Milan-Torino su Sky Sport • il Vangelo di oggi: «A questa generazione non sarà dato alcun segno».

Salvini lancia la campagna elettorale per Roma

A Roma, Palazzo dei Congressi all’Eur, Salvini ha dato inizio alla campagna elettorale per Roma («qualche idea ce l’ho») e fatto il punto sulla situazione politica: «La Lega è pronta a sostenere un governo “elettorale”, che abbia cioè come obiettivo quello di gestire l’ordinaria amministrazione, “due o tre cose al massimo” e portare dritto al voto, “prima possibile”. Purché a guidarlo “non sia Conte”, purché non si vada oltre l’autunno» [Lopapa, Rep].

Un Matteo Salvini, visibilmente provato, commenta a caldo la sconfitta in Emilia Romagna
Salvini, perennemente impegnato in campagne elettorali, ora lancia quella per “Roma torna capitale”

Polemiche per una frase sull’aborto: «Delle infermiere del pronto soccorso di Milano mi hanno segnalato che ci sono delle donne che si sono presentate per la sesta volta per una interruzione di gravidanza. Non è compito mio giudicare, è giusto che sia la donna a scegliere, ma il pronto soccorso non può essere la soluzione per stili di vita incivili per il 2020». Chi abortisce è incivile? «Se si arriva alla settima interruzione di gravidanza significa che si sbaglia stile di vita, bisogna spiegare come ci si comporta». Sul punto intanto i social si scatenano.

Quanto all’incontro con le categorie professionali e produttive, all’Eur si sono presentati Unindustria, Acer, Federalberghi, Ordine degli Ingegneri, Confcommercio, Ordine dei Medici. Titolo dell’iniziativa: “Roma torna capitale” perché «mentre la Raggi e Zingaretti fanno i fenomeni, Roma e il Lazio indietreggiano». Un incontro pieno di significati sottesi, anche nei rapporti tra Lega e Fratelli d’Italia: la Meloni ha mandato una delegazione di seconda categoria, Salvini ha insistito sul concetto che in Puglia e nelle Marche «non dobbiamo piantare le bandierine, in Puglia e nelle altre regioni, dobbiamo mettere le persone migliori al di là degli schieramenti» (cioè i candidati del centro-destra non possono essere, secondo lui, quelli di Fratelli d’Italia).

In contemporanea le Sardine hanno riempito piazza Sant’Apostoli (piazza piccolina, a dire la verità), per chiedere la cancellazione dei decreti sicurezza voluti dall’ex ministro dell’Interno. Sotto il palco c’erano gli striscioni “Roma non abbocca” e “L’amore costruisce, l’odio affonda – Sardine Antifasciste». Titolo dell’iniziativa delle Sardine: “Roma città aperta”.

Clamoroso

Nell’ultimo trimestre il Pil tedesco è cresciuto dello 0 per cento [Bufacchi, Sole].

In prima pagina

• Xi Jinping sapeva già dal 7 gennaio della diffusione del coronavirus, due settimane prima che venisse dato ufficialmente l’allarme. La Cina metterà in quarantena le banconote. C’è stato il primo morto sul suolo europeo, in Francia, e il primo caso di contagio confermato in Africa, al Cairo. Niccolò è tornato in Italia, sta bene ed è in quarantena allo Spallanzani. Il governo invia un aereo militare per recuperare i 35 italiani che si trovano a bordo della nave Diamond Princess in quarantena
• Conte smentisce di essere al lavoro per cercare una nuova maggioranza senza Italia Viva. Cinque i senatori che potrebbero lasciare Renzi
• Il suicidio di Simona Viceconte, che s’è impiccata proprio come fece un anno fa la sorella Maura, campionessa della maratona. Il marito è indagato per maltrattamenti e responsabilità per dolo o colpa
• La madre schiacciata nel vialetto di casa dall’auto guidata dalla figlia di 15 anni. È successo a Giulianova, provincia di Teramo
• A Roma è andato in scena un altro confronto a distanza tra Salvini e le Sardine
• Il candidato di Macron ha abbandonato la corsa come sindaco di Parigi per via di un video diffuso online in cui lo si vede mentre si masturba. Al suo posto En Marche ha candidato la ministra della salute Buzyn. Per lo scandalo del filmato hot sono stati arrestati l’artista russo Pavlenskij e la sua fidanzata
• Razzi hanno sfiorato l’ambasciata Usa a Baghdad. È il ventesimo attacco agli americani in Iraq negli ultimi quattro anni. La Casa Bianca accusa le milizie filoiraniane
• Elton John, 72 anni, a un tratto senza voce, si mette a piangere in scena
• È stato rimosso il primo vagone del Frecciarossa deragliato il 6 febbraio scorso a Ospedaletto Lodigiano
• La tempesta Dennis sferza la Gran Bretagna. Morto un uomo caduto in un fiume del Galles del Sud
• Dorothea Wierer ha vinto la medaglia d’oro nell’Inseguimento ai Mondiali di biathlon di Anterselva
• Il saltatore con l’asta Armand Duplantis, 20 anni, ha migliorato il record del mondo che lui stesso aveva segnato solo una settimana fa 
• La Lazio ha battuto l’Inter in rimonta (2 a 1), è a un punto dalla vetta ed è la candidata naturale al ruolo di anti-Juve. I bianconeri tornano a vincere, 2-0 al Brescia. Il Napoli s’impone a Cagliari. Sampdoria umiliata in casa dalla Fiorentina.

Cultura e Spettacoli

Al Circolo dei Lettori di Torino presentazione di L’altra metà di Parigi. La Rive Droite di Giuseppe Scaraffia (Bompiani) (ore 18). Al Teatro alla Scala di Milano concerto della Filarmonica della Scala diretta da Fabio Luisi con Beatrice Rana (ore 20; in diretta su Rai Radio 3). Al Conservatorio di Milano concerto di Michail Pletnëv (ore 20.45). Alla Mondadori Duomo di Milano presentazione dell’album Viceversa di Francesco Gabbani (ore 17.30). Da oggi nelle sale: Fabrizio De André & PFM. Il concerto ritrovato di Walter Veltroni.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.