8.4 C
Roma
venerdì 5 Marzo 2021

Anteprima News Scuola: è caos totale

Scuola: è caos totale

Autore del contenuto

Tra meno di una settimana si riaprono le scuole, ma tra indicazioni, comunicazioni e linee guida da parte del Ministero, osservazioni dei Presidi, deroghe richieste dai Presidenti di Regione, il caos è totale.

A complicare le cose i primi dati sulla “positività” al Covid dei docenti, a seguito dello screening obbligatorio sul personale: 20 docenti positivi in Umbria e 6 nel Trevigiano. Inutile dire che oltre a problemi organizzativi la riapertura delle scuole rappresenta una partita che si gioca sempre di più anche sul piano politico. Previsto un nuovo vertice di governo nella giornata di oggi.

Intanto si aggiunge caos a caos: trasporti e uso delle mascherine? Per salire sugli scuolabus bisognerà prima misurare la febbre a casa e a bordo sarà consentita la capienza massima solo per un tragitto che duri un massimo di 15 minuti. Vale lo stesso criterio per chi usa i mezzi pubblici? Nessuno lo sa. Per quello che riguarda l’uso delle mascherine volendo siamo messi anche peggio con il governatore della Liguria Toti che, se da un lato chiede personale aggiuntivo, dall’altro si dice contrario all’uso della mascherina durante le lezioni.

Si parte…






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.