12.1 C
Roma
sabato 4 Dicembre 2021
Anteprima News Seeyousound, il festival che unisce cinema e musica a Torino

Seeyousound, il festival che unisce cinema e musica a Torino

Autore del contenuto

[GTranslate]

Dopo il suo debutto del 21 febbraio, la VI edizione SEEYOUSOUND Torino continua con la sua programmazione. Il festival internazionale di cinema a tematica musicale si svolgerà fino all’1 marzo 2020 al Cinema Massimo MNC, per 10 giorni ricchi di eventi.

L’ospite d’onore di questa sesta edizione è Julien Temple, personaggio iconico del cinema e della musica, verrà anche proiettato in anteprima italiana del suo ultimo film IBIZA – THE SILENT MOVIE (Regno Unito, 2019, 91’). Durante la giornata di sabato 22 febbraio, presenterà tre titoli della sua filmografia accomunati che uniscono cinema e musica: in anteprima italiana Habaneros, Oil City Confidential documentario sui Dr. Feelgood, band inglese anni ’70 e Rio 50 Degrees.

Sabato al cinema: le ultime uscite in sala

Fabrizio De André e PFM. Il concerto ritrovato è un film di genere documentario del 2019, diretto da Walter Veltroni. Lo storico filmato del concerto di Fabrizio De André con la PFM, recentemente ritrovato dopo essere stato custodito per oltre 40 anni dal regista Piero Frattari che partecipò alla realizzazione delle riprese.

Bad Boys for Life è un film di genere azione del 2020, diretto da Adil El Arbi, Bilall Fallah, con Will Smith e Martin Lawrence. Due poliziotti di vecchia scuola, Mike Lowrey e Marcus Burnett, fanno squadra con una unità d’élite per fermare le attività di un pericoloso criminale di Miami a capo del locale cartello della droga.

Cattive acque è un film di genere drammatico del 2019, diretto da Todd Haynes, con Mark Ruffalo e Anne Hathaway. Il film narra la storia vera dell’impegno civile di Rob Bilott, avvocato di Cincinnati che da paladino dell’industria della chimica si scopre loro accusatore in una crociata ventennale.

Criminali come noi è un film di genere avventura, commedia del 2019, diretto da Sebastián Borensztein, con Ricardo Darín e Luis Brandoni. Un gruppo di amici riunisce tutti i loro risparmi per acquistare alcuni silos abbandonati e fondare una cooperativa nella loro piccola città di campagna. Ma siamo alla vigilia della crisi economica e gli investimenti del gruppo vengono bloccati. Gli amici scoprono presto di essere in realtà stati truffati da un direttore di banca e da un avvocato senza scrupoli. Per il gruppo è giunto il momento di riprendersi ciò che è loro, mettendo in atto uno dei piani più strampalati di sempre.

Il Richiamo della Foresta è un film di genere avventura del 2020, diretto da Chris Sanders, con Karen Gillan e Harrison Ford. La vita di Buck, cane di razza abituato al clima mite e alla tranquillità degli Stati Uniti del Sud, ha un’improvvisa svolta quando, per una scommessa persa, è venduto e spedito al Nord, come cane da slitta. Piegato all’obbedienza da un esperto allevatore, riesce a far fronte alle nuove esigenze e a sopravvivere alle privazioni e al clima inclemente. Ma qualcosa è cambiato in lui: nel suo comportamento riaffiorano istinti sopiti. Buck sente crescere, sempre più forte, il contrasto tra natura e educazione, tra amore per il padrone e slancio incontenibile verso la libertà.

La mia banda suona il pop è un film di genere commedia del 2020, diretto da Fausto Brizzi, con Christian De Sica e Diego Abatantuono. Il magnate russo Ivanov sogna una réunion a Pietroburgo del suo complesso musicale italiano preferito, i Popcorn, famosissimi negli anni ’80. Il manager della band, Franco, che vive tra Italia e Russia, viene contattato a questo proposito da tale Olga, donna di fiducia di Ivanov. Franco tenta di dissuaderlo perché lui in fondo i Popcorn li odia e preferisce controproporre alternative a suo avviso ben più valide. Ma con Ivanov non si discute, vuole i Popcorn e così sarà.

L’hotel degli amori smarriti è un film di genere commedia del 2019, diretto da Christophe Honoré, con Chiara Mastroianni e Benjamin Biolay. Maria e Richard sono sposati da vent’anni. Una sera lui scopre che lei ha un amante: si tratta di un suo studente dell’università. Lei decide allora di andare via di casa, nell’albergo di fronte. Da lì può avere una visione a distanza sul consorte e sul suo matrimonio. Ma non sarà sola in questa riflessione.

Lontano Lontano è un film di genere commedia del 2019, diretto da Gianni Di Gregorio, con Gianni Di Gregorio e Ennio Fantastichini. Giorgetto e il professore sono amici da sempre. Tra un bicchiere di vino e una passeggiata a Trastevere discutono della pensione che non basta mai e che probabilmente dovrebbero spendere altrove, in un paese straniero in cui la vita costi meno e il ritiro sia più dolce. A loro si aggiunge Attilio che una pensione non ce l’ha ma sopravvive restaurando mobili fuori porta. Dopo aver consultato un ‘esperto’ di pensioni statali all’estero, optano per le Azzorre. Stabilita una cassa comune e presa la prima lezione di portoghese, si preparano scrupolosamente per la partenza ma una variabile maggiore si impone e i nostri non andranno oltre Porta Settimiana.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.