giovedì 20 Giugno 2024
Anteprima NewsSiamo in pieno #climatechange: ieri caldo record fino a 27°, oggi previsto...

Siamo in pieno #climatechange: ieri caldo record fino a 27°, oggi previsto freddo e neve

Autore del contenuto

Succede Oggi:

Brusco abbassamento delle temperature, ancora sole sul Centro-nord e sulle isole maggiori. Neve sull’arco alpino e sull’Abruzzo. Pioggia sul resto d’Italia • Il Festival di Sanremo su Rai Uno • Discorso di Trump sullo stato dell’Unione • Giro europeo del premier Conte: da Johnson, Ursula von der Leyen, Charles Michel, David Sassoli • Giornata mondiale contro il cancro • La Federmotociclismo processa Iannone •  Il Partito popolare europeo decide su Fidesz • Orbán e Salvini al Plaza • La Cantarella a Locorotondo • In libreria il libro di Soros • Marco Risi racconta la sua vita col padre • Viotti dirige alla Scala • La Messa solenne di Beethoven a Bologna • La voce di Carmelo Bene nell’Hyperion di Maderna all’Ateneo di Roma • Elena Sofia Ricci recita Arthur Miller all’Eliseo • Il Vangelo di oggi: l’indemoniato di Gerasèni.

Clima impazzito: ieri caldo record toccati i 27° in Piemonte e Sardegna, oggi ondata di freddo e neve

«Ieri in alcune città italiane le temperature sono state quelle di una primavera molto avanzata, ma da oggi in serata, e soprattutto da domani, le temperature torneranno più simili a quelle invernali, con uno sbalzo che in alcune regioni sarà maggiore di dieci gradi. La presenza dell’anticiclone africano al Centro-Sud e i venti di Föhn nel Nord-Ovest hanno fatto toccare in molte località temperature molto superiori alla media del periodo. Caldo eccezionale in Piemonte: fino a 25-27° tra il Pinerolese e fino all’hinterland ovest di Torino, 24-25° sul Cuneese e a Domodossola. Venti gradi anche a Laces, in Alto Adige, e 19 a Trento.

In Sardegna i giorni della Merla, di solito i più freddi dell’anno, sono stati caratterizzati da un caldo quasi estivo. Nella zona di Capo Bellavista, sulla costa centro orientale, alle 13 si sono toccati i 27 gradi, temperatura mai raggiunta sull’isola a febbraio, mentre nelle città, a Cagliari e Olbia, si sono toccati i 22 gradi. Tutt’altro che inverno anche nelle zone interne della Sicilia, dove in alcune aree si sono toccati i 25 gradi, e tra i 20 e i 21 gradi si sono osservati in Puglia e Campania, 18 nel Lazio e in Toscana.

Climate change
Climate change, photo credit Pixabay

La situazione meteorologica cambierà già a partire da oggi e la Protezione civile ha diramato un’allerta meteo per venti di burrasca che soffieranno da Nord Ovest e sulle coste esposte daranno origine a mareggiate. Il calo delle temperature sarà notevole e repentino in alcune regioni e anche al Sud potrà arrivare la neve. Per il vento forte, scuole chiuse in alcune località della Toscana (Follonica, isola d’Elba), L’arrivo del freddo di origine nord-atlantica porterà tra la serata di oggi e la giornata di domani nevicate a quote collinari sulle regioni centrali adriatiche e su quelle meridionali» [C.Nad, Rep].

Clamoroso

In gennaio il Parlamento italiano non ha approvato neanche una legge [Caruso, Giornale].

In prima pagina

• Sono iniziate dall’Iowa le primarie dei Democratici. Si tratta di scegliere l’avversario di Trump alle presidenziali di novembre. Ritardi nei risultati.
• Sono arrivati a Roma i 56 italiani che hanno lasciato Wuhan. Stanno tutti bene e ora sono in quarantena nel campus olimpico della Cecchignola. I governatori del Nord chiedono un periodo di isolamento anche per gli studenti tornati dalla Cina. Pechino accusa gli Usa di diffondere il panico
• Stephen King abbandona Facebook: «Troppe fake news e poca protezione della privacy»
• È battaglia a Idlib, in Siria, tra le truppe turche e quelle siriane di Assad. Uccisi quattro soldati turchi e trenta siriani
• Temperature estive a Torino e in Sardegna, ma oggi torna l’inverno
• L’Isis ha rivendicato gli accoltellamenti di Londra
• È già scontro tra Ue e Regno Unito sui futuri rapporti commerciali. Bruxelles propone zero dazi e l’adeguamento ai regolamenti europei. Johnson dice no
• Salvini replica alle critiche di Bossi: «Non ci sono più padri nobili. I padri nobili della Lega sono i 9 milioni di elettori»
• Il gip di Milano ha disposto altri sei mesi d’indagini su Savoini e sui presunti fondi russi al Carroccio
• Svolta nel giallo dell’uomo bruciato vivo in auto a Roccella Jonica: arrestati la moglie, il figlio e l’amante dei lei
• Norbert Feher, ovvero “Igor il Serbo”, è stato condannato a 21 anni di carcere in Spagna per un duplice tentato omicidio. È atteso da due processi anche in Italia
• Camorra e Casamonica insieme per una maxi frode da cento milioni di euro sull’Iva dei carburanti. Tredici arresti
• Gasperini ha vinto la Panchina d’oro. Battuti Allegri e Mihajlovic
• Dopo Cinquant’anni i Kansas City Chiefs sono tornati a vincere il Super Bowl. Hanno battuto 31-20 i San Francisco 49ers
• Un Boeing 767 di Air Canada ha volato per oltre quattro ore sopra Madrid per bruciare carburante prima dell’atterraggio di emergenza. Aveva problemi alle ruote e a un motore
• La morte di George Steiner e quella dell’irlandese Mike Hoare, “Mad Mike”, il più famoso mercenario del Novecento.

Cultura e Spettacolo






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.