giovedì 13 Giugno 2024
Il Club del LibroStudiare il passato per capire il presente ed immaginare il futuro

Studiare il passato per capire il presente ed immaginare il futuro

Autore del contenuto

È quello che ha fatto Ray Dalio con “IL NUOVO ORDINE MONDIALE”. Ray Dalio nel corso degli anni e del suo lavoro aveva iniziato a notare una serie di convergenze di condizioni economiche e politiche che non aveva mai incontrato prima nella propria vita e voleva capire meglio.

Troppo spesso siamo così concentrati e concentrate sui dettagli che non riusciamo a vedere il quadro generale. Durante questi suoi studi Ray Dalio ha 《potuto riconoscere degli schemi ricorrenti e le relazioni causa-effetto che li governano, come dei cicli definiti di ascesa e declino come il ciclo di vita degli organismi, e in questo modo ha potuto immaginare il futuro.

Dalio identifica 《18 fattori determinanti in grado di spiegare quasi tutti gli alti e i bassi che nel corso della storia hanno causato l’ascesa e il declino degli imperi.》

3 grandi cicli

I tre grandi cicli che Dalio suggerisce di tenere a mente sono:

  1. il ciclo delle finanze buone e cattive;
  2. il ciclo dell’ordine e disordine interno;
  3. il ciclo dell’ordine esterno.

Altri 8 fattori determinanti principali sono:

  • istruzione;
  • innovazione e tecnologia;
  • competitività di costo;
  • potenza militare;
  • commercio;
  • produzione economica;
  • mercati e centro finanziari;
  • status di valuta di riserva.

ed infine:

  • geologia;
  • efficienza dell’allocazione delle risorse;
  • eventi naturali;
  • infrastrutture e investimenti;
  • carattere/civiltà/determinazione;
  • governance/Stato di diritto;
  • disparità di ricchezza, opportunità e valori.

Nessuno di questi fattori determinanti è decisivo, ma per Dalio considerarli nell’insieme aiuta a capire in quale 《fase del ciclo di vita in cui si trova un Paese e la direzione in cui è orientato》e anche come si raffronta con altri Paesi, in particolare con una nuova Potenza in ascesa.

Per Dalio《il futuro che ci aspetta sarà profondamente diverso rispetto a quello che abbiamo vissuto nel corso della nostra vita, ma sarà simile a molte altre epoche della storia.》

Nel complesso ho trovato l’approccio di Dalio molto pragmatico, molto concreto ed il suo messaggio un messaggio di cauto ottimismo sul nostro futuro anche se non si nasconde i rischi e le incognite legate ad alcune sfide come quella del cambiamento climatico, ma anche ai possibili sviluppi del rapporto USA-Cina.

Considero questo un utile strumento per chiunque voglia capire meglio il nostro presente e immaginare il futuro e essere preparato/a.

Il nuovo ordine mondiale





Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.