26.5 C
Roma
venerdì 17 Settembre 2021

News Palazzo Ducale Venezia: furto di gioielli per milioni di euro

Palazzo Ducale Venezia: furto di gioielli per milioni di euro

Autore del contenuto

L’allarme per il furto avvenuto oggi a Palazzo Ducale è scattato intorno alle 10. I ladri hanno rubato gemme e gioielli preziosi per un valore di svariati milioni di euro.

I gioielli erano esposti in una teca nella mostra “Tesori dei Moghul e dei Maharaja” ospitata a Palazzo Ducale. La mostra raccoglieva per la prima volta in Italia ben 270 gemme e gioielli indiani dal XVI al XX secolo. tutti appartenenti alla preziosa colelzione Al Thani.

furto a palazzo ducale di gioielli indiani
furto a palazzo ducale di gioielli indiani (foto credit Gazzetta di Parma)

La procura ha per ora aperto un fascicolo contro ignoti, l’ipotesi è reato di furto. Il questore vicario di Venezia, Marco Odorisio ha dichiarato “Probabilmente non è un gesto estemporaneo: pensiamo che ci possa essere stato un sopralluogo. Le teche dovevano essere inaccessibili e proprio per questo dobbiamo capire i punti di debolezza per poter valutato come i ladri abbiano potuto commettere il furto. Ci sono tanti tasselli da mettere in ordine, intanto è scatta un’azione ad ampio raggio con l’impiego della squadra mobile e dello Sco di Roma. L’indagine è un classico mosaico, dobbiamo partire dai particolari per poi allargarci e risalire a che ha commesso il furto; è prematuro parlare di autori italiani o stranieri stiamo visionando anche per questo le telecamere”.

Sarebbero state due persone a forzare la teca, una che ha agito direttamente, e l’altra che lo copriva, questo è quanto emergerebbe dalle riprese video. In seguito all’allarme, la reazione della sorveglianza non ha intercettato i ladri anche a causa della folla e del gran numero di stanze del palazzo, i due sono riusciti a farla franca, per ora.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.