8.7 C
Roma
lunedì 29 Novembre 2021
Sfogliando il New York Times Un attacco aereo al villaggio di Baghuz il 18 marzo 2019

Un attacco aereo al villaggio di Baghuz il 18 marzo 2019

Autore del contenuto

[GTranslate]

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DI DOMENICA 14/11/2021 (TITOLI DELLA PRIMA PAGINA DI OGNUNO DEI 12 FASCICOLI DI CUI È COMPOSTO IL GIORNALE)

– 1 / 36 pagine. THE NEW YORK TIMES. Come i militari hanno nascosto un devastante attacco aereo. Grande fotografia con questa didascalia: Un attacco aereo al villaggio di Baghuz il 18 marzo 2019, durante i giorni finali della guerra contro la stato islamico in Siria. – I militari hanno aggirato le regole che proteggono i civili in un attacco in Siria che ha ammazzato decine di persone. – Al summit sul clima, raggiunto un accordo fra dispute. Spingendo per più aiuto alle nazioni vulnerabili e rimandando i dettagli sulle emissioni. – La Bielorussia usa gli immigrati iracheni come “armi”. – Processi mettono in luce le linee ingannevoli del concetto della legittima difesa. 

– 2 / 14 pagine. SUNDAY BUSINESS. Poche regole, niente tasse: dove ha gioco l’anticonformismo di Crypto. Le start-up di criptovaluta attratte dalla “libertà” dell’Ucraina. Ma adesso il paese tenta di riparare alla sua reputazione “che qui tutto vale”. – Che cosa veramente pensano gli imprenditori sul futuro del lavoro. I capi-azienda desiderano che gli impiegati ritornino al lavoro e hanno paura di alienarsi quelli a cui piace il lavoro remoto. 

– 3 / 16 pagine. SUNDAY STYLES. Più del Signor Britney Spears. Sam Asghari (sua fotografia a tutta pagina), il fidanzato della stella del pop, lavora sulla sua strada verso la fama.

– 4 / 8 pagine. THE GIFT GOOD GUIDE. Regali memorabili per tutti quelli nella vostra lista. Fascicolo speciale interamente dedicato alla pubblicità di regali per le vacanze.

– 5 / 14 pagine. REAL ESTATE. Con molte fotografie di case, questi titoli: Sollievo dal clima, sul tetto. Tetti dipinti riflettono il caldo invece di assorbirlo riducendo la temperatura interna. Minor bisogno di aria condizionata e meno emissioni inquinanti. – Case sicure. Certe tecniche di costruzione possono proteggere dai disastri naturali.
– 6 / 8 pagine. METROPOLITAN. Gli Yemeniti reclamano la loro eredità di caffè. Gli imprenditori vedono grandi profitti generati dalle specialità degli ultimi anni. – Salvando una fattoria che ha contribuito a ispirare il sogno. La vita di attivismo di Martin Luther King ha avuto un ‘assistenza “agricola” in Connecticut. 

– 7 / 31 pagine. COOKING. Prima e ultima pagina occupate da foto dei tipici piatti di contorno del tradizionale piatto di tacchino del Thanksgiving con questo titolo stampato in verticale: Dando-i-contorni. I vegetariani hanno sempre saputo la verità: sono i contorni che fanno il piatto.

– 8 / 47 pagine. BOOK REVIEW. Prima pagina dedicata a due libri (” The sentence” e “Our country friends”) con due grandi disegni allusivi al contenuto dei libri, e un unico titolo: Sogni della febbre.

– 9 / 8 pagine. SUNDAY REVIEW. Bilancio del potere. L’antiquato approccio di Biden alla politica estera non lo può far vincere nel ventunesimo secolo. Con caricatura di Biden che occupa l’intera pagina.

– 10 / 16 pagine. ARTS&LEISURE. Sullo sfondo di una foto a tutta pagina di una spiaggia con il burattino protagonista e due bambini, questo titolo: Che cosa ci vuole per incoraggiare la simpatia verso gli immigrati in un continente politicamente diviso? Per “The Walk”, artisti di teatro hanno creato un gigantesco burattino chiamato Little Amal che rappresenta una bambina siriana di 9  anni che viaggia a piedi dalla Turchia all’Inghilterra alla disperata ricerca della mamma. Dopo 4 mesi e 8.000 chilometri e incontri con dimostranti e il Papa, un’occhiata a dove è andata. Sulle tracce di un bambino rifugiato.

11 / 59 pagine. THE NEW YORK TIMES MAGAZINE. Fotografia di una casa coperta di offerte di vendita. Titolo: A Austin e in altre città la scalata dei prezzi nel settore immobiliare obbliga la gente normale ad agire come speculatori. Ritornerà “normale” l’acquisto di case? 

– 12 / 119 pagine. T. STYLE MAGAZINE. Dal Senegal al Messico un tour del mondo attraverso la nostra granaglia preferita: il riso. Con foto di svariati sacchi di riso.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.