Il 90% degli anziani è perfettamente in grado di identificare una fake news

Studio dell’Università Di Princeton: il 90% degli anziani è perfettamente in grado di identificare una fake news su Facebook.

Mi piacerebbe dirlo al teorico della rottamazione. Il fatto non dipende dall’età, chi ha più di 65 anni andava a scuola negli anni ’60. In seconda media era in grado di tradurre il De bello gallico di Cesare e aveva già letto e commentato l’Iliade e l’Odissea. Conosceva Medea e i suoi problemi e conosceva sufficientemente Antigone Creonte e il fatto che quando la legge non persegue la giustizia, ma la norma fine a se stessa non funziona, o meglio funziona in una logica di tirannide, ma non in una logica culturale Europea come sancita dalla antica Grecia.

Uno che ha più di 65 anni i 49 profughi malati in balia delle onde li sbarca e li cura subito perché ha studiato i miti greci, è colto, non perché è buono.
Ma ci voleva Princeton?



Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici.
Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!


Ora anche su Google News, clicca qui e seguici




Iscriviti gratuitamente al canale TV:

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome:

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.