15.8 C
Roma
giovedì 21 Ottobre 2021

Le interviste di Moondo Intervista a Alessandro Sandionigi - Innovare in azienda: una questione generazionale

Intervista a Alessandro Sandionigi – Innovare in azienda: una questione generazionale

Autore del contenuto

Oggi alle “Interviste di Mondo” parliamo con uno dei fondatori di Generation Warriors, Alessandro Sandionigi, intervistato da Alessandro Angelelli, Co Founder e Direttore Marketing digitale di Moondo.

In questa occasione diamo il benvenuto ad Alessandro, esperto di cambiamento generazionale, che curerà a tal proposito una rubrica chiamata con un nome particolare “32 Maggio: Generazioni a confronto”. Una data che non esiste sul calendario, ma che è la data in cui le generazioni si incontrano, in cui spariscono i pregiudizi sull’età e in cui si sa dare valore alla condivisione e alla collaborazione.

L’intervista approfondisce quindi la questione generazionale in merito all’innovazione aziendale.

Preoccupanti, afferma Alessandro Sandionigi, sono i dati che oggi abbiamo difronte, dati che di certo non sono stati aiutati dal covid19, il quale ha solamente sottolineato l’urgenza del digitale. Molte aziende impreparate a questo periodo di crisi, si sono trovate bloccate o rallentate per l’assenza di una visione proiettata verso il digitale indispensabile prima e ancora di più oggi post coronavirus.

Ma d’altro canto ci sono anche dati rincuoranti: il 70% in più di traffico sui social, più di 34 milioni di persone passano una media di 2 ore al giorno sui social, Netflix ha registrato 200 milioni di utenti paganti. Questi dati mostrano una strada percorribile, ci dicono che esistono strumenti che ci permettono di risollevare le sorti aziendali, trovare lavoro e trovare clienti. La comunicazione online è diventata indispensabile, il digitale può dare una mano cambiando il modo di comunicare. Non si può tornare ad una situazione pre-covid, si deve necessariamente andare avanti e costruire un nuovo modello di fare impresa.

Abbiamo chiesto al co-founder di generation Warriors, cosa significa rinnovare un’azienda al giorno d’oggi e ci ha elencato 3 punti indispensabili:

  • Creare un modello di business chiaro e preciso, che non dà spazio alle incertezze. Deve essere attuale e mirato affinché i clienti possano capire immediatamente la mia offerta.
  • E’ importante saper produrre contenuti online sui social, che possano essere un’estensione di se stessi e della propria azienda. Bisogna creare una strategia basata sui contenuti, meglio se video perché più performanti, per raccontare la propria impresa, il processo creativo, l’offerta, per distinguersi dalla concorrenza e ottenere un valore aggiunto.
  • Infine deve esserci un’offerta pronta e utilizzabile subito perché è l’inizio di quello chiamato funnel ovvero l’inizio di un percorso con il cliente per fondare un rapporto duraturo.

Questo è il modo di operare di Generation Warriors.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.