15.8 C
Roma
lunedì 19 Ottobre 2020

Ne usciremo?

Autore del contenuto

Di Maria Carmela Di Motta

E se invece non ci fosse un domani, se il tempo si fosse fermato a quel giovedì di Marzo, quando la sveglia non ha suonato, quando non è iniziata la mia giornata frenetica. Ah quanto mi manca quel tempo, che a me sembrava scontato ma non lo era!!!!!!
Lo capisco solo adesso che si è fermato e non scorre come dovrebbe. Giornate interminabili, il pensiero fisso sempre li, a quel dubbio che attanaglia tutti, ne usciremo? Si perché la domanda che ronza nella testa di tutti è solo questa. Ne usciremo ma in che modo? Con una scia di morti, alcuni dicono anziani ma sicuramente senza “licenza di morire”. E se domani torneremo ad una vita “normale”, al tempo che scorre veloce, alle giornate intense,penserò a questi giorni e ringrazierò Dio di esserci e di poter continuare il mio cammino.

Dalla rubrica Diario di una quarantena:






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.