12.9 C
Roma
venerdì 23 Febbraio 2024
NetworkPanettone e Pandoro donati e descritti ai vigili del fuoco di...

Panettone e Pandoro donati e descritti ai vigili del fuoco di New York City

Autore del contenuto

I Vigili del Fuoco della Engine Company 44 sono stati felici di ricevere panettone e pandoro “Giorgione” da Ravenna. La caserma della Engine 44 è una delle prime di New York City, costruita nel 1881 si trova sulla East 75 Street. Ai Vigili del Fuoco è stato spiegato che il pandoro e il panettone “Giorgione” sono “tipici dolci italiani creati per le feste natalizie e realizzati con 100% di grano italiano. Italiani sono pure tutti gli altri ingredienti. Infatti il “Giorgione” è il primo prodotto interamente italiano del suo genere.

Panettone e Pandoro

Il nome “Giorgione” deriva dal tipo di grano tenero sviluppato della Società Italiana Sementi di Bologna, ottenuto con incroci naturali e senza l’uso di organismi geneticamente mutati. “La differenza tra panettone e pandoro”, è stato spiegato ai pompieri newyorkesi, “è che il primo contiene uvetta e frutta candita e mentre il secondo contiene più burro, ma senza i canditi ed uvette. Entrambi sono a forma di cupola, ma mentre il panettone è nato a Milano nel 1900, il pandoro proviene da Verona e risale al XVIII secolo. Nel dialetto veneziano, pandoro (originariamente pan d’oro) significa appunto pane dorato”. A ricevere i doni del “Giorgione” “é stato il capitano della stazione 44, al centro della foto, con due dei suoi vigili del fuoco.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.