3.8 C
Roma
martedì 26 Gennaio 2021

Sfogliando il New York Times Trump si adopera per costringere Biden a stare nella sua linea politica

Trump si adopera per costringere Biden a stare nella sua linea politica

Autore del contenuto

SFOGLIANDO IL NEW YORK TIMES DEL 22/11/2020

Oggi e’ domenica e, come sempre la domenica, il New York Times e’ composto da vari fascicoli. Eccoli qui sotto, con un articolo ciascuno.

1 / 36 pagine. THE NEW YORK TIMES ( primo fascicolo senza un suo titolo specifico). Articolo principale: Trump si adopera per costringere Biden a stare nella sua linea politica. L’amministrazione uscente fa di tutto per mantenere i programmi di Trump. Gli elettori hanno deciso che nei prossimi 4 anni il paese sara’ guidato da Biden. Ma in materia di guerre, clima, giustizia criminale, commercio, economia e altro Trump e i suoi collaboratori stanno facendo tutto quello che possono per rendere i cambiamenti piu’ difficili. Gli esempi piu’ lampanti: ritiro delle truppe dall’Afghanistan indebolendo di molto la lotta ai Talebani; contratti per trivellazioni in Alaska, da sempre proibite per rispetto alla natura; far eseguire le ultime condanne a morte, prima che Biden riesca a proibirle in tutto il paese; affossare ogni piani che Biden possa avere per ristabilire contatti con l’Iran; nomine a raffica di giudici federali e di dirigenti in agenzie federali. Molte di queste mosse potranno essere capovolte nuovamente da Biden, ma non tutte. I giudici di tribunali federali, per esempio, sono nominati a vita.

2 / 14 pagine. AT HOME. COME VIVIAMO ADESSO.  La prima pagina e’ occupata da disegni che rappresentano un diario scritto da gennaio a oggi, che mette in rilievo i cambiamenti di vita avvenuti nel periodo. Titolo a fondo pagina: Contiamo i giorni, con qualche consiglio: Copriamo bene i bambini, e noi stessi, per uscire. Cerchiamo la luce mentre le notti si allungano. Cambiamo dieta per inquinare meno il pianeta.

3 / 18 pagine. SUNDAY STYLES. STILI DI VITA, RELAZIONI, SOCIETA’.  Interamente dedicato a come adattarsi a una festa, il Thanksgiving, tradizionalmente dedicata a grandi pranzi di famiglia e amici, adesso che il covid ci costringe a riunioni piccole e ci scoraggia dal viaggiare. Titolo: Di fronte a rischi di salute, gli Americani si adattano a un Thanksgiving che richiede scelte difficili.

4 / 12 PAGINE. SUNDAY BUSINESS. INVESTIMENTI, INNOVAZIONI, LAVORI. Sotto un grande disegno che rappresenta il virus al centro di un tirassegno: Associati nella disinformazione sul coronavirus. L’estrema destra americana e i critici della Cina stanno sostenendo accuse infondate sulla pandemia. Steve Bannon (il piu’destrista dell’estrema destra americana, lobbista e giornalista) e un milionario scappato dalla Cina hanno visto l’opportunita’ di mandare avanti i loro programmi accusando la Cina di essere stata la fonte non involontaria della pandemia.

5 / 10 pagine. REAL ESTATE. PROPRIETARI, INQUILINI, RESTAURATORI. Tristemente dedicato all’odierna impossibilita’ di fare grandi feste a causa della pandemia. Ai bei tempi, una famosa disegnatrice di moda, Lela Rose, si era fatta costruire una sala da pranzo dove, aprendo tutto il tavolo, poteva avere 68 commensali. 

6 / 27 pagine. BOOK REVIEW. Recensioni dei libri appena usciti e classifiche. Nella saggistica, ancora in buona posizione le memorie dell’attore Matthew McConaughey.

7 / 8 pagine. SUNDAY REVIEW. IDEE, OPINIONI, ANALISI DELLE NOTIZIE. In prima pagina, decine di piccoli disegni di personaggi vari, con questo titolo legato alla pandemia: I contatti dei vostri contatti. La tua “bolla” e’ piu’ grande di quanto tu pensi. L’articolo dimostra la lunghissima serie di contatti di contatti di contatti ecc. che possono essere cause di contagi. La sanita’ ha infatti assunto centinaia di “tracers” (rintracciatori) per trovare tutti i contatti che puo’ aver avuto qualcuno ammalato.

8 / 55 pagine. THE NEW YORK TIMES MAGAZINE. Copertina e articolo principale su una specifica questione: L’amministrazione Biden perseguira’ Trump per possibili crimini che abbia commesso da presidente? L’autore si domanda: “La responsabilita’ politica  e’ diversa dalla responsabilita’ penale e non e’ chiaro se l’America sara’ davvero in grado di andarsene da Trump senza trattare appieno il suo sovvertimento delle regole della legge”.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.