Home Autori Articoli di Eugenio Santoro

Eugenio Santoro

Eugenio Santoro
6 ARTICOLI 0 Commenti
È nato a Roma nel 1938 da famiglia calabrese, e si è laureato a Roma nel 1962, ottenendo la libera docenza nel 1968. Ha svolto tutta la sua vita professionale a Roma. Dopo essere stato per dieci anni allievo e assistente del professor Paride Stefanini, dal 1976 ha diretto per oltre trenta anni le Divisioni di Chirurgia generale ed i Dipartimenti chirurgici degli Ospedali romani Cristo Re, Regina Elena e San Camillo, operando oltre 20.000 malati soprattutto per patologie oncologiche digestive. Ha insegnato nelle Università di Roma La Sapienza, Cattolica e UNItelma. Nel 2001 ha creato un Centro trapianti di fegato all'istituto Regina Elena dove ha realizzato il primo trapianto epatico in Italia in un paziente sieropositivo.Nel 2004 gli viene conferita la Medaglia d'oro della sanità pubblica. È stato presidente della Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani dal 1993 al 1996, presidente della Società Italiana di Chirurgia dal 1998 al 2000, presidente della International Gastric Cancer Association dal 2005 al 2007 e vicepresidente del Consiglio Superiore di Sanità dal 2006. È presidente della Fondazione San Camillo-Forlanini dal 2012. Membro onorario di molte società scientifiche di paesi esteri e dei board di riviste nazionali ed internazionali di chirurgia, ha presieduto congressi italiani e internazionali di chirurgia. È autore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche su argomenti di chirurgia e oncologia e di 7 libri. Ha anche pubblicato saggi e articoli di storia, sociologia, politica e due romanzi. È sposato ed ha tre figli.

Foglie, sansa e acque di vegetazione per la salute dei celiaci

Nei prodotti alimentari per i celiaci bisogna aumentare la qualità nutrizionale. I costi però sono alti a meno di non utilizzare sottoprodotti ricchi di componenti salutistiche che possano migliorare il contenuto e la biodisponibilità di molecole nutraceutiche. Dall’università di...

Un film spagnolo che aiuta a essere liberi: A pesar de todo (Nonostante tutto)

Un liberale è, per sua stessa definizione, un amante della libertà. A quest’ultima si oppongono, distruggendola, tutte le concezioni assolutistiche, fondate su dogmi indimostrabili, ma supinamente accettati come verità da non mettere in discussione. Da tali assiomi derivano “intolleranze” di vario tipo...

Salvini, il Presidente e il Papa scismatico

Lunedì 20 maggio, ore 23;45: nel salone ovale del Consiglio dei Ministri a Palazzo Chigi l'atmosfera è molto tesa. Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro dell'Interno Salvini insiste per l'approvazione subito del decreto legge bis sulla sicurezza....
Rome
nebbia
11.6 ° C
14.4 °
10 °
87 %
1kmh
0 %
Ven
19 °
Sab
19 °
Dom
18 °
Lun
18 °
Mar
18 °