23.8 C
Roma
domenica 20 Giugno 2021

Anteprima News Cenare sui viali di New York City

Cenare sui viali di New York City

Autore del contenuto

Lo scorso lunedí Andrew Cuomo, il governatore dello stato di New York, ha annunciato che il Covid-19 ha fatto solo due vittime in quel giorno e che 476 persone sono risultate positive su di una popolazione di 20 milioni di abitanti. In confronto lo scorso venerdí in Veneto ci sono stati 197 positivi e 5 decessi su di una popolazione di 5 milioni di abitanti.

Nonostante i numeri incoraggianti, Cuomo non vuole abbassare la guardia e ancora non permette ai ristoranti di servire al tavolo all’interno dei locali.

Il problema nel frattempo é stato risolto permettendo ai ristoranti di collocare i tavoli davanti ai loro esercizi sulle vie e viali delle cittá. A New York City l’operazione é chiamata “Open Street Initiative” e durerá fino al 31 ottobre, coinvolgendo 9.000 ristoranti, che potranno rimanere aperti fino alle ore 23:00. L’iniziativa si estende su 160 chilometri tra strade e viali.

Nelle foto, diverse vedute dei ristoranti all’aperto sulla Seconda Avenue a Manhattan.






Siamo una giovane realtà editoriale e non riceviamo finanziamenti pubblici. Il nostro lavoro è sostenuto solo dal contributo dell’editore (CuDriEc S.r.l.) e dagli introiti pubblicitari. I lettori sono la nostra vera ricchezza. Ogni giorno cerchiamo di fornire approfondimenti accurati, unici e veri.
Sostieni Moondo, sostieni l’informazione indipendente!
Desidero inviare a Moondo una mia libera donazione (clicca e dona)



La tua opinione per noi è molto importante.
Commento su WhatsApp
Ora anche su Google News, clicca qui e seguici



Iscriviti alla nostra newsletter gratuita

Rimani sempre aggiornato sugli ultimi approfondimenti.
Lascia il tuo indirizzo mail, seleziona i tuoi interessi e ricevi gratuitamente sulla tua casella di posta la prima pagina di Moondo con le notizie più interessanti selezionate per te.